TUTTO NEWS

Italiani popolo di “pirati”: in 20 milioni guardano film e serie Tv illegalmente

L’offerta legale online potrebbe essere l’unica valida alternativa per combattere questo problema.

Italiani popolo di “pirati”: in 20 milioni guardano film e serie Tv illegalmente

Alzi la mano chi, tra coloro che stanno leggendo, non ha mai scaricato illegalmente dal web! Visto? La pirateria online è una pratica così diffusa e “normale” da coinvolgere un numero incredibile di persone. Il rapporto commissionato dalla Fapav, la Federazione per la tutela dei contenuti audiovisivi e multimediali, ce lo conferma chiaramente: il 39% degli adulti e il 51% degli adolescenti in Italia “ruba” film e serie Tv attraverso il download illegale o lo streaming. Era dal 2010 che mancava uno studio di questo tipo, ed i numeri che ci vengono forniti sono impressionanti: basti pensare che solo nel 2016, nel nostro Paese, sono state compiute 669 milioni di “azioni pirata”.

Ma cosa scaricano gli italiani? I film sono il contenuto preferito dal 33% della popolazione adulta, sebbene la percentuale sia diminuita rispetto al 2010. I film, infatti, stanno parzialmente passando il testimone alle serie Tv (22%), oggi amatissime dagli italiani, e ai programmi televisivi (19%).

Un dato interessante è rappresentato dall’aumento della pirateria digitale rispetto a quella fisica. In parole povere, nessuno compra più i Dvd illegali perché è più facile e più economico reperirli online.

La pirateria rimane comunque un problema serio, il danno che essa causa all’industria culturale e dello spettacolo è enorme. Cosa bisogna fare per combatterla? "I giovani devono imparare a rispettare le persone che lavorano nel cinema e nella tv e che nel 96% dei casi non appare mai ma resta a lavorare dietro le quinte", ha affermato Christopher J. Dodd, presidente della Motion Picture Association of America.

Una strada percorribile per combattere questo fenomeno è l’offerta legale online, rappresentata da piattaforme quali Netflix o Amazon Video. "L’offerta legale, semplice da raggiungere e a prezzi ragionevoli, è una parte importante della risposta alla pirateria" ha dichiarato Nicola Borrelli, direttore generale Cinema del ministero dei Beni culturali.

Photo credit: Twitter

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 InDaKlubb
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Prince
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Story
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Coldplay
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
Zoo Radio
 
105 Dance 90
 
105 Classics
 
105 Hits
 

Podcast tutti

Playlist tutte