tutto news

Uragano Irma sui Caraibi: distrutte le isole di Barbuda, Saint Martin e Saint Barthelemy

Finora si contano 7 morti, 300mila persone senza elettricità e 1.000 nei rifugi. Ma il bilancio è provvisorio.

Uragano Irma sui Caraibi: distrutte le isole di Barbuda, Saint Martin e Saint Barthelemy

L’uragano Irma sta mietendo morti e devastazione nei Caraibi. La tempesta, di categoria 5 su 5 con venti oltre i 300 km/h, ha praticamente spazzato via l’isola di Barbuda, oltre alle piccole isole francesi di Saint Martin e Saint Barthelemy. Un primo bilancio, del tutto provvisorio, parla di 7 morti, 1.000 persone che hanno trovato rifugio nei campi allestiti per gli sfollati e 300mila persone senza elettricità.

Secondo alcune fonti il 90% dell’isola di Barbuda non esiste più e le due piccole isole francesi di Saint Martin e Saint Barthelemy sono interamente distrutte. Attualmente l’uragano si trova a Puerto Rico e il governatore Ricardo Rossellò ha già affermato che i danni sono ingenti a causa della caduta degli alberi e che quasi tutta l’isola è senza elettricità.

Anche a Cuba è stato indetto lo stato d’emergenza, in particolare nelle province orientali di Guantanamno, Santiago de Cuba, Las Tunas, Holguin, oltre a quelle centrali di Villa Clara, Ciego de Avila e Camaguey, visto che l’uragano Irma dovrebbe arrivare nell’isola “nelle prossime 48-72 ore”. Cauto ottimismo invece a L’Avana, che dovrebbe essere risparmiata dalla furia della tempesta.

Se continua con questa rotta e intensità l’uragano Irma potrebbe colpire più di 37 milioni di persone, come si legge in una nota dell’ONU, che ha già dispiegato numerose squadre umanitarie nelle Barbados. Ad Haiti invece i funzionari delle Nazioni Unite stanno cercando di collaborare col governo per rispondere in maniera repentina all’emergenza. Christine Lagarde, direttore operativo del Fondo Monetario Internazionale (FMI) ha già affermato che è pronta ad aiutare gli stati membri colpiti dalla calamità naturale.

Intanto anche il volo di Papa Francesco, che ieri sera è atterrato in Colombia, ha dovuto subire dei cambi di rotta proprio per evitare i fortissimi venti dell’uragano.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Miami
 
Webradio 105 Rap Italia
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 Story
 
105 HipHop & RnB
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Ligabue
 
Radio Festival
 
105 Dance 90
 
105 Hits
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 

Playlist tutte