Tutto news

Attivi i bonifici istantanei: ecco tutto quello che c'è da sapere

Gli instant payments permetteranno di effettuare disposizioni in denaro attraverso canali digitali nel giro di pochi secondi

Sono arrivati i bonifici istantanei. Ecco cosa devono sapere i correntisti

Cari correntisti, ci sono ottime notizie: la rivoluzione dell’intero sistema bancario, non solo italiano, è iniziata!

Finalmente gli instant payments, che consentono ai correntisti di effettuare disposizioni in denaro attraverso canali digitali nel giro di pochissimi secondi (con un’operatività di 24 ore, sette giorni su sette) sono arrivati!

Questo servizio permetterà anche di avere innumerevoli applicazioni pratiche (come la compravendita di beni usati alle spedizioni a domicilio, lo sblocco delle forniture e l'instant cash management per le aziende). Inoltre, ci sono molti vantaggi in termini di efficienza operativa, minore uso del contante e degli strumenti cartacei come assegni.

Le prime banche italiane che offriranno questo servizio sono: Banca Sella, Intesa Sanpaolo e UniCredit. Ma la rivoluzione coinvolgerà anche altre 36 banche europee.

Stefano Favale, Responsabile Direzione Global Transaction Banking di Intesa Sanpaolo, spiega:

“Questo servizio non va inteso come un surrogato del bonifico ordinario, ma un'infrastruttura che abilita nuovi servizi instant e nuova competizione con gli altri operatori del circuito dei pagamenti. L’innovazione tecnologica è uno dei pilastri di Intesa Sanpaolo e offrire soluzioni sempre al passo con i tempi ci permette di supportare la clientela realmente con un concreto beneficio per entrambe le parti”.

Il primo bonifico istantaneo italiano è stato effettuato presso il Salone dei Pagamenti di Milano.

Ma quando tutti i correntisti potranno fare il loro primo instant payment?

La fase dispositiva di Banca Sella sarà operativa da fine novembre, mentre Intesa San Paolo avvierà l’operatività nel mese di dicembre. Invece, UniCredit avvierà la fase dispositiva il 27 novembre in Germania, invece, in l’Italia, si dovrà aspettare fino al 22 febbraio 2018.

E i costi?

Le commissioni saranno differenti a seconda delle banche.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Vasco
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Prince
 
105 Classics
 
Radio Bau & Co
 
Webradio 105 Rap Italia
 
Zoo Radio
 
105 Hits
 
105 Miami
 
105 InDaKlubb
 
105 HipHop & RnB
 
105 Story
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Ligabue
 

Playlist tutte