tutto news

Trova una lucertola morta nell’insalata: “Non so se ho ingerito la coda”

Una donna americana di 33 anni aveva acquistato una busta di lattuga preconfezionata in un supermercato

Trova una lucertola morta nell’insalata: “Non so se ho ingerito la coda”

(Credits photo: www.wptv.com)

Seguire una dieta sana ad alto contenuto di frutta e verdura può avere qualche piccolo effetto collaterale, e non parliamo solo di aggressivi “morsi della fame”.

Ne sa qualcosa una donna americana, tale Michelle Carr. La donna, che nella vita fa l’infermiera nello Stato del Maine, ha vissuto un’esperienza che ricorderà a lungo (e che comporterà qualche variazione nel suo regime alimentare).

Michelle, infatti, stava beatamente gustando la sua insalata, quando ha scoperto che il prelibato piatto salutista conteneva una sorpresa davvero poco gustosa: una lucertola di circa 7 centimetri, morta e senza la coda.

Ed ora il pericolo incombente riguarda i batteri nocivi, perché come se non bastasse, c’è un bambino di mezzo: si tratta del figlio della donna, che Michelle allatta ancora al seno.

Tutto è nato da un sacchetto di lattuga acquistata in un supermercato della catena Shaw's a Portsmouth, nel New Hampshire. Una portavoce del supermercato ha detto di aver informato già il fornitore, un'azienda californiana. La lattuga sarebbe stata prodotta e spedita da un altro stato.

"Ho messo la forchetta nell’insalata e dopo un paio di morsi, ho realizzato che quella che avevo infilzato non era una fetta di avocado, era una lucertola. È stato disgustoso, ero scioccata", ha detto la Carr all’emittente tv WMUR.

"Non so se ho ingerito la coda. Come è potuto accadere? Non avevo mai comprato un sacchetto di lattuga preconfezionata” dice ancora.

L'infermiera è in attesa della risposta da parte del Dipartimento di salute e servizi umani del New Hampshire, la Food and Drug Administration e Shaw's, che ha contattato con urgenza.

“Spero che qualcuno impari qualcosa da quello che mi è capitato. Non è solo qualcosa che si legge sui giornali. Dobbiamo essere molto attenti nel lavare i prodotti” ha aggiunto Michelle.

Quanto alla coda dell’animale, non ci resta che sperare che l’episodio non abbia spiacevoli strascichi.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Prince
 
105 Dance 90
 
Zoo Radio
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 2k & More!
 
105 Classics
 
Webradio 105 Rap Italia
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 Story
 
105 HipHop & RnB
 

Playlist tutte