VIDEO INTERVISTA

Pif a 105 Mi Casa: “Roberto Bolle ha messo a dura prova la mia eterosessualità”

Il popolare conduttore Tv, regista e attore palermitano ha nuove incredibili storie da raccontare nel programma “Il Testimone”. Il nuovo film? “Ci sto pensando..”


”Il Testimone” Pif a 105 Mi Casa. Pierfrancesco Diliberto, in arte Pif, torna a dominare il piccolo schermo con il programma che l’ha reso popolare, “Il Testimone”, arrivato alla settima stagione. Dieci nuove puntate, dieci storie incredibili da raccontare. Storie italiane, ma non solo: dal 20 gennaio sul Canale 8 vedremo due episodi girati a Las Vegas e Miami, una puntata ambientata tra l’India e il Tibet, in Buthan, tanti nuovi “ritratti” alcuni servizi imperdibili dedicati al mondo dei collezionisti, a quello degli arbitri così come a quello, quasi sospeso nel tempo e totalmente scollato dalla rete e dai social network, dei fotoromanzi.

Cosa ci aspetta in questa nuova edizione?. La sigla non è ancora stata scelta, ma “devi pensare”, ha detto Pif a Max Brigante, “ che Il Testimone è un programma così, lo monto in treno, ovunque.. Io per scelta uso una telecamerina e pensa che le prime tre edizioni montavo tutto io con un computerino. La stanza che vedevate nello sfondo era la mia camera da letto, ma ora che sono adulto e vivo da solo ho spostato tutto in un’altra stanza, il mio studio”. Una delle puntate più interessanti è girata in Buthan, Paese assai curioso in cui ogni due anni i buthanesi devono riempire un questionario per il Governo su sanità, scuola, eccetera, per capire cosa rende felice il popolo”. La prima puntata di questa settimana serie, il 20 gennaio, sarà invece sul grande danzatore Roberto Bolle, “e vi dico che la mia eterosessualità è stata messa a dura prova. Bolle ha un fisico pazzesco, ha i muscoli, ma è asciutto, e ha un culo.. Quello dei ballerini è un mondo in cui la meritocrazia paga. Ogni giorno si allenano per ore e ore. Se lo vedi è alto 1 metro e 87 e fa la spaccata come la Cuccarini”. E la tanto attesa puntata sugli arbitri? “Sono andato dagli arbitri per capire ‘Perché questi fanno gli arbitri’. Si svegliano la mattina all’alba, vanno in un Paese sperduto sapendo che il pubblico ti odia e che ti prenderai 90 minuti di insulti. Ma loro salutano e vanno via felici”.

Pif torna così al suo primo amore, la televisione, dopo due stagioni cinematografiche di successo. Scrittore, doppiatore, attore, sceneggiatore e regista premiato con due David di Donatello e un Nastro d’Argento, Pierfrancesco Diliberto ha fatto breccia nel cuore degli italiani con due pellicole di grande successo da lui scritte, dirette e interpretate, il capolavoro del 2013 “La mia uccide solo d’estate” e il successivo In guerra per amore”. Il nuovo film? “Ci sto pensando. Ve lo dirò quando tornerò in giugno..”.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Vasco
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 Story
 
MUSIC STAR Prince
 
105 Hits
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 2k & More!
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 Classics
 
105 Dance 90
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 InDaKlubb
 

Podcast tutti

Playlist tutte