SPECIALE

Giovanni Caccamo

Il video del nuovo singolo “Oltre l’estasi”, la gallery esclusiva.. e la chance di vincere il nuovo album “Qui per te”.

Giovanni Caccamo

Giovanni Caccamo: cominciando dal “ritorno”, perché è proprio “il ritorno” il fil rouge dell’album di debutto del giovane cantautore di Modica che, in occasione del suo primo Sanremo come concorrente (nel 2011 lo visse come conduttore Tv nei panni di inviato Rai) al cospetto della grande audience televisiva italiana, ha guadagnato il gradino più alto del podio nella categoria delle Nuove Proposte rastrellando altresì il Premio della Critica Mia Martini, il Premio Emanuele Luzzati e il Premio Sala Stampa intitolato al compianto Lucio Dalla. Un bel risultato, al quale Giovanni può sommare la soddisfazione di aver contribuito anche al risultato della label-mate Malika Ayane, terzo posto tra i BIG con il brano “Adesso e qui (Nostalgico presente)” scritto proprio insieme a lui. Ma il successo di Giovanni non è arrivato per caso, o, come spesso accade, grazie a un colpo di fortuna. Classe 1990, questo bel giovanotto cresciuto nella splendida provincia di Ragusa, ha cominciato a cantare a 11 anni nello Zecchino d’Oro. E se il suo tentativo di entrare nel cast di XFactor numero quattro è naufragato per un “no” di Mara Maionchi, l’incontro, non proprio casuale, con il grande Franco Battiato, gli ha spalancato le porte di un futuro luminoso nella musica. L’illustre artista siciliano, infatti, lo ha scelto come supporter del suo tour al fianco di Anthony and the Johnsons, nel 2012, e ha duettato con lui in Satelliti nell’aria, una canzone importante che oggi chiude la tracklist di Qui per te. Del talento di Giovanni come autore, interprete e polistrumentista infine, si accorge anche la lungimirante Caterina Caselli, che lo ingaggia nella scuderia della gloriosa Sugar Records tra icone della musica del calibro di Elisa, Negramaro, Andrea Bocelli o Malika Ayane. Il risultato? Un debutto sorprendente che snocciola una sofisticata tracklist di respiro internazionale scolpita da Giovanni sotto l’egida di un artista forse oggi più noto al pubblico internazionale che a quello italiano, il visionario Daniele Luppi, per intenderci, il compositore, musicista e produttore che ha pubblicato album come “Rome” (registrato insieme a un altro super produttore, Danger Mouse, e interpretato da artisti del calibro di Jack White e Norah Jones) o il precedente “An Italian Story”, nonché l’arrangiatore di hit importanti firmate John Legend e Gnarls Barkley. La prima avventura discografica di Giovanni rivela tutto il talento di questo musicista, un musicista vero che ha fatto tanta gavetta dal vivo e che ha dovuto aspettare il momento giusto prima di sfondare. E che tornerà a esibirsi il 27 maggio a Bologna e il 29 maggio a Roma. Due appuntamenti da non perdere.

Visita il sito ufficiale

Visita il sito Sugar

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

Radio Festival
 
105 Story
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 Dance 90
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Miami
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Hits
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Elisa
 

Playlist tutte