RED BULL BC ONE

Il Cerchio: La strada, dove tutto è cominciato

Il B-Boying è nato per strada. Anche in Italia i primi ritrovi dei B-Boy sono stati piazze e portici

Il terzo episodio della web series Il Cerchio si snoda attorno al concetto di strada. Si parla dei luoghi fisici, che hanno favorito l’aggregazione delle prime crew di B-Boy in Italia, nelle piazze e sotto i portici delle principali città. Cemento e marmo sotto le mani, la superficie dove si balla diventa parte dell’espressione, dove i B-Boy sono tutt’uno con la città che rappresentano. La strada come luogo dove nascono i gruppi e le crew, dove ci si conosce e si condivide la passione per il Breaking.

I primi ritrovi per i B-Boy italiani erano piazze e portici, lo testimoniano le parole di ShaOne, che ha visto nascere la disciplina a Napoli e Sean Martin che ha fatto parte della primissima ondata di breaking milanese. Per Roma Tim ricorda i vecchi tempi assieme alla sua crew Urban Force, mentre a Milano sono Shamarock, Memè e Twice dei Natural Force a parlare del luogo di ritrovo abituale ‘il muretto’ e di come venivano visti i B-Boy che ballavano lì. Si continua con le storie di Stritti di Ancona e Led di Firenze, due realtà, già all’epoca, attivissime nel Breaking in strada. Ninja JS dei Double B Rockers parla de ‘La posta’ a Napoli, dove negli anni d’oro del B-Boying a Napoli si ritrovavano decine di Breakers a sfidarsi e ad imparare uno dall’altro.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Ligabue
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Elisa
 
Radio Festival
 
105 Classics
 
XMas Radio
 
105 Story
 
105 2k & More!
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Prince
 
105 Miami
 
105 InDaKlubb
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
Radio Bau & Co
 

Playlist tutte