Music Biz / Video

I Coldplay cantano "Don’t Look Back in Anger" degli Oasis per Ariana Grande

Al "One Love Manchester", concerto organizzato dalla popstar americana dopo l'attentato dello scorso 22 maggio, Chris Martin ha cantato un classico dei fratelli Gallagher.

Sono stati i Coldplay a dare il via a uno dei momenti più emozionanti di "One Love Manchester", il concerto di Ariana Grande e tante altre star per rispondere con la musica e l’amore alla paura e al terrore. Insieme ad Ariana, la band di Chris Martin ha cantato (ed è stata seguita in coro da tutto lo stadio Old Trafford) "Don’t Look Back in Anger" degli Oasis, che è la stessa canzone che i cittadini di Manchester avevano cantato spontaneamente in coro subito dopo gli attentati.

"Ariana vogliamo ringraziarti per essere così forte e meravigliosa", ha detto Chris Martin ad Ariana Grande prima di cominciare a cantare la ballata degli Oasis, "Tu hai cantato così tanto per noi stasera, quindi penso che noi della Gran Bretagna vorremmo cantare qualcosa per te, questa canzone si chiama 'Don’t Look Back in Anger' e la dedichiamo a te". I Coldplay hanno poi eseguito una serie di classici, tra cui "Fix You" e "Viva la Vida", per poi tornare sul palco più tardi con Liam Gallagher, ex voce degli Oasis, con cui hanno eseguito un altro grande classico della band di Manchester, "Live Forever".

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

Zoo Radio
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Classics
 
105 Story
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
Radio Bau & Co
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 Hits
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 HipHop & RnB
 

Playlist tutte