Radio 105 festeggia i 20anni di carriera di Elisa

2017 - L’anno della grande festa

Il 2017 è l’anno della festa e dei bilanci per Elisa.


Ventanni di carriera, i 40 anni che compirà a fine anno, 19 dicembre, il cambio di etichetta discografica, dalla Sugar degli inizi alla Universal, un Best of per celebrare tutto questo. «I bilanci sono sempre difficili, ma servono. Ultimamente mi guardo molto dentro e ho capito di aver imparato ad accettarmi», ha spiegato in una recente intervista al Corriere della Sera.

Il momento più importante, per Elisa, sarà la grande festa allArena di Verona. Quattro concerti diversi, il 12, il 13, il 15 e il 16 settembre, la stessa Arena dove fu la prima artista a esibirsi da sola. La prima data sarà pop-rock, la seconda acustica, la terza orchestrale classica con un ensemble da quaranta elementi, tutto sospeso, come sempre nella sua carriera, tra il suo italiano e lamata lingua inglese. «La ricerca della diversità per me è una droga, sia nei dischi che dal vivo. In questi show volevo celebrare la musica. Sono quasi stata costretta a farlo in tre tempi dato che in un concerto solo avrei dovuto più che altro togliere»

In queste date sarà protagonista soprattutto tutta la varietà musicale di Elisa: «La diversità lho anche pagata. Il fatto di non essere etichettabile. Ogni volta imboccavo una strada, poi la cambiavo. Ha sempre comandato listinto». Per il pubblico che la ama, questi concerti saranno proprio come lei: imprevedibili. «Saranno serate in cui tutto verrà stravolto. Penso a quella acustica, forse la più complessa e sofisticata senza nessuna correzione elettronica. Sul palco con me tantissimi musicisti, un coro gospel e uno di voci bianche. Il pubblico ha bisogno di qualcosa di diverso». Al suo fianco, sul palco, saliranno sera dopo sera gli artisti che lhanno accompagnata lungo tutta la sua carriera. Francesco De Gregori, Luca Carboni, Fiorella Mannoia, Gianna Nannini, Giuliano Sangiorgi, Ornella Vanoni, Francesco Renga, Carmen Consoli e Fabri Fibra.

Elisa ha anche cambiato etichetta discografica. Dalla Sugar alla Universal: «Una decisione non facile, presa con serenità, sono e sarò sempre grata a Caterina, con lei e il figlio Filippo ho sempre lavorato benissimo, ma non nascondo che da anni pensavo a cambiare. Me ne vado senza sentimenti negativi, spinta solo dal desiderio di scoprire altri percorsi». Per celebrare la collaborazione con Sugar e questi primi venti anni di carriera, c’è Elisa '97 '17 (20 years). Sarà una compilation in due versioni: la prima divisa in tre cd (due con tutti i singoli usciti dal debutto al 2017, il terzo con le cover più belle, una su tutte: Hallelujah di Leonard Cohen). Nella seconda, a tutto questo si aggiunge un cd-dvd pieno di rarità e sorprese varie. E limportante è guardare sempre avanti: a ottobre ci sarà il suo decimo album in studio. Anticipato da un singolo. Titolo? Twenty Years, ovviamente.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Hits
 
105 Story
 
105 Dance 90
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 Miami
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
Zoo Radio
 
Radio Festival
 
105 HipHop & RnB
 
105 2k & More!
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Vasco
 

Playlist tutte