Video intervista

Sanremo 2018, Ermal Meta e Fabrizio Moro a 105 Mi Casa: "Torneremo sul palco con molta più forza"

Dopo la burrasca che ha travolto il loro brano, "Non mi avete fatto niente", il duo è stato in diretta con Max Brigante per parlare delle ore di tensione vissute e della gara.


Dopo aver vissuto ore intense a causa della tempesta che ha investito la loro canzone, Ermal Meta e Fabrizio Moro hanno avuto nella terza giornata del Festival la conferma: “Non mi avete fatto niente” rispetta tutti i requisiti e resta in gara. A breve distanza dal verdetto comunicato dall’organizzazione di Sanremo 2018, la coppia è passata a 105 Mi Casa, in trasferta a Casa Sanremo, per raccontare come hanno vissuto questa situazione e come si preparano alla seconda esibizione sul palco dell’Ariston.

Adesso che abbiamo avuto la possibilità di chiarirci con i nostri amici giornalisti siamo più sereni - confessa Fabrizio Moro -. Inizialmente si sono mosse delle accuse un po’ antipatiche nei nostri confronti. Durante la conferenza stampa abbiamo avuto modo di esprimere la nostra idea e raccontare la genesi di questa canzone. Piano piano la situazione si sta riequilibrando”. Meta aggiunge: “Ognuno fa il proprio lavoro. Probabilmente anch’io avrei fatto e mi sarei fatto delle domande se fossi stato dall’altra parte. Nel carrozzone sanremese ci sta perché è tutto concentrato in una settimana”.

Nella terza serata sfogheranno sul palco tutta la tensione accumulata: “Si va sul palco con molta più forza. Nelle ultime ore si è accumulata un’energia che dobbiamo sprigionare”, le parole del cantautore romano. “La cosa importante è salire sul palco sereni, con il sorriso sulla faccia”, osserva il compagno

La pressione dei favoriti la stanno avvertendo? “A volte sì”, confessa Meta. “Questo tipo di pressione no - dice invece Moro -, altri tipi di pressione sì. Per noi non è una gara. Certo vincere fa piacere. Però se inizi a pensare alla gara diventi scemo ”. “Come diceva il maestro di Bruce Lee ‘l’errore sta nel pensare all’esito del combattimento’”, gli fa eco Ermal.

I due sono tornati anche sulla genesi di "Non mi avete fatto niente": “È nata la scorsa estate dopo esserci conosciuti al Festival 2017. Ci siamo incrociati spesso perché abbiamo fatto lo stesso percorso promozionale per i nostri rispettivi live ed album. Ad un certo punto, io ho iniziato a ricevere diverse email da parte dei fan in seguito all’attentato di Manchester al concerto di Ariana Grande, email in cui i ragazzi esprimevano la loro paura di partecipare ai concerti. Ho incontrato Ermal che mi ha raccontato la stessa cosa e abbiamo deciso di scrivere lo stesso brano”.

Un ringraziamento speciale i due artisti hanno voluto farlo ai fan, che nelle ore della polemica li hanno sostenuti con l’hashtag #IoStoConMetaMoro: “I nostri fan hanno alleggerito la tensione che si era accumulata sulle nostre spalle”.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Classics
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 2k & More!
 
105 Story
 
105 Hits
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 HipHop & RnB
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Prince
 
105 Miami
 

Playlist tutte