Costruita in Olanda la torre che “mangia” lo smog

Si chiama Smog Free Tower ed è un prototipo alto 7 metri.

L'inquinamento è da sempre una piaga sociale che cresce anno dopo anno sconvolgendo il nostro ecosistema. L'ambiente è una risorsa unica ma l'uomo lo sta lentamente distruggendo grazie alla noncuranza e al fallimento di alcune politiche di sviluppo sostenibile. Il protocollo di Kyoto ha segnato una importante svolta in tal senso, con i paesi del mondo impegnati nella riduzione delle emissioni che provocano il surriscaldamento globale, unica via attuabile per salvaguardare il nostro pianeta dal lento quanto inesorabile declino.

Le nostre città sono sempre più inquinate, i gas di scarico delle auto, quelli dei riscaldamenti delle case e le industrie inquinano quotidianamente l'aria che respiriamo. Ma le menti brillanti che popolano il nostro mondo stanno cercando di migliorare la nostra condizione per permetterci di vivere in un ambiente più salubre. Ecco che dall'Olanda, dallo studio Roosegaarde di Rotterdam è arrivato il primo prototipo della Smog Free Tower, una torre alta sette metri capace di aspirare l'aria inquinata e produrne di pulita. Il merito di questa invenzione la si deve al famoso architetto olandese Daan Roosegaarde che la definisce “il più grande depuratore d'aria al mondo”.

Il suo funzionamento è molto semplice e assomiglia a quello di una grandissima aspirapolvere che riesce a risucchiare fino a 30mila metri cubi di aria ogni ora. Per fare un esempio in una sola giornata la Smog Free Tower riesce a depurare l'aria di un grande parco cittadino. Viene alimentata ad energia eolica e una volta intrappolata l'aria inquinata ne trattiene le particelle ultrasottili rilasciando, di fatto, aria più pulita. Nel dettaglio la torre crea campi di elettricità statica al proprio interno che bloccano le polveri sottili, le PM10 e le PM2.5, quelle prodotte dal traffico e dai riscaldamenti, e restituisce all'ambiente un'aria depurata, fino al 75% più pulita rispetto a quella introdotta.

Il primo prototipo è stato prodotto grazie ad un finanziamento partito su Kickstarter ma già si parla di nuove Smog Free Tower da installare nelle città di Pechino, Città del Messico, Parigi e Los Angeles, metropoli decisamente inquinate. A Pechino in particolare, dove ogni anno muoiono circa 4 mila persone per lo smog, il comune ha già acquistato la tecnologia di Roosegaarde e si vuole utilizzare Smog Free Tower molto più grandi rispetto all'originale di 7 metri.

Non è un caso che questo prototipo sia apparso a Rotterdam: la città olandese infatti (insieme all'80% delle città del mondo) presenta alti livelli di inquinamento, superiori a quelli imposti dall'Organizzazione Mondiale della Sanità. Ma da qualche anno Rotterdam ha adottato il Rotterdam Climate Initiative, un programma che mira a ridurre del 50% le emissioni entro il 2025.

Come ha affermato Roosegaarde, lo scopo è quello di “rendere lo smog più tangibile per le persone”. Infatti lo smog viene trattato e cristallizzato in piccolissime pietre cubiche, ognuna di queste riesce a raccogliere l'equivalente di mille metri cubi d'aria. Questi “oggetti” poi, che sarebbero dei cubi di smog, potranno poi servire per realizzare alcuni tipi di gioielli come anelli e collane. Insomma l'aria ricca di smog viene in questo modo riciclata e riutilizzata per oggetti di uso quotidiano. Geniale non trovate?

foto da thenexttech.startupitalia.eu

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Classics
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 InDaKlubb
 
105 HipHop & RnB
 
Webradio 105 Rap Italia
 
Radio Bau & Co
 
105 Story
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
Radio Festival
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
Zoo Radio
 

Playlist tutte