Tutto news

Drammatica morte per il base jumper russo Rozov: si è schiantato contro l’Everest

Rozov è morto in Nepal: si è schiantato lanciandosi dall’Ama Dablam, una vetta di 6812 metri

Con il video della sua impresa più grande, il salto in base-jumping del Changstse, la vetta dell’Everest alta 7220 metri, che gli fece ottenere il record del lancio più alto di sempre nel 2013 e lo rese famoso in tutto il mondo, salutiamo il campione di base jumping, Valery Rozov.

Il Principe, così soprannominato per le sue imprese eroiche, ha perso la vita dal lancio dall’Ama Dablam, una vetta di 6812 metri nella regione dell’Everest. Aveva 52 anni.

“Rimarrà sempre nella nostra memoria: forte nello spirito, professionale, modesto, pieno d’energia. Valery era un sognatore, una leggenda. Se fosse stato possibile per qualcuno nascere con le ali, quello sarebbe Rozov” così, Red Bull, suo sponsor ufficiale, comunica al mondo la triste notizia.

Divenne campione del mondo di sky jumping ben due volte, campione europeo e vincitore della Coppa del Mondo, campione agli X Games di skysurfing, campione russo di alpinismo e detentore del record mondiale di sky jumping.

Con la sua scomparsa, ha lasciato un vuoto enorme nel mondo dello sport. Le sue imprese eroiche resteranno per sempre nella storia!

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Story
 
105 2k & More!
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 HipHop & RnB
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Vasco
 
Radio Bau & Co
 
105 Hits
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Prince
 
105 Classics
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Zucchero
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 

Podcast tutti

Playlist tutte