tutto news

Iva Zanicchi: “La verità su quella volta che ho fatto la cacca in diretta…”

Ospite a Domenica Live, la cantante e conduttrice ha ripercorso i suoi 55 anni di carriera e ha svelato tutta la verità su uno dei momenti più discussi della televisione italiana

78 anni e non sentirli.
Anzi, essere piena di vita e di simpatia come sempre. Forse ora ancora di più.
Iva Zanicchi è stata di recente ospite a Domenica Live, il programma di Barbara D’Urso. Qui, nel salotto di Canale 5, Iva ha raccontato momenti salienti e “piccanti” della sua carriera televisiva e non solo. Perché se c’è una donna che ha avuto una vita piena è proprio la Zanicchi: cantante, attrice, conduttrice, perfino europarlamentare. Cosa si può chiedere di più?
Alla base di tutto però c’è la sua grande passione per la musica che l'accompagna fin da quando era solo una ragazzina. Lei stessa ha infatti raccontato:
«La prima volta che trasmettevano Sanremo in tv e vinse Claudio Villa, eravamo nell'unico bar del paese a guardarlo. Sono impazzita! Sono salita sulla sedia e ho gridato: "Un giorno farò anch'io il Festival e lo vincerò". Mia mamma mi ha tirato una sberla. Al mio paese dicevano che le cantanti erano tutte pu… e la mamma era molto in crisi quando ho voluto andare a Reggio Emilia per iniziare a cantare. Ma don Erio Cilloni mi difese: "Se vuole cantare, lasciatela fare. Non voglio sentire pettegolezzi". Quel prete è ormai morto da mille anni, ho bellissimi ricordi di lui».
 
L’unico dettaglio è che la Zanicchi ha fatto un “piccolo” scivolone dal momento che il sacerdote di cui è parla non è morto ma ancora in vita. Gli inviati di Domenica Live l’hanno infatti raggiunto per fare una sorpresa alla Zanicchi, che si è subito prodigata in scuse:
«Don Erio, le chiedo perdono. Pensavo lei fosse già col Signore, invece vedo che lei è un giovanotto e sta benone!».
Segue un momento commovente in cui entra in studio sua figlia, Michela Ansoldi, che solitamente non ama mostrarsi in tv. Iva è commossa:
«Mia figlia è una donna fuori dalla norma, eccezionale. Una mamma e una figlia meravigliosa. Non mi frequenta molto, ma ogni volta che ho bisogno lei c'è».
 
Iva Iva Zanicchi ha anche parlato dei suoi futuri progetti lavorativi:
«In estate ricomincio a cantare, con l'orchestra. Poi porterò questo spettacolo a teatro, "Una vita da zingara"».
E non solo, “l’Aquila di Ligonchio” sarà nel prossimo film dei Manetti Bros, che hanno diretto il film “Ammore e Malavita”.
 
Ciò che tutti stavano aspettando però è un’altra questione. Non riguarda la nascita del suo amore per la musica, non riguarda la sua breve “carriera” politica, o il suo intervento chirurgico. La Zanicchi è stata protagonista di uno dei momenti più trash della televisione italiana. Vi ricordate? Iva che nascosta dietro un divanetto di “Carramba che fortunafece i suoi bisogni in diretta.
Defecazione reale o solo presunta non cambia. Quella scena è rimasta nella memoria di moltissimi ed è diventata un cult. A Domenica Live, per la prima volta, la Zanicchi ha raccontato la verità:
«Spiego, se mi credete bene, sennò chi se ne frega. Ero a Carramba che fortuna, un impresario argentino mi chiese un favore: dovevo far finta che mi scappasse la pipì, di fronte a un mago che avrebbe dovuto fingere di ipnotizzarmi. Io gliel'ho fatta, ho volutamente esagerato e sono andata dietro il divano a tirarmi giù i pantaloni. È successo il finimondo. Carlo Conti è accorso mettendomi la sua giacca addosso. Dopo 12 anni ancora si parla di "Iva Zanicchi che fece la cacca sul palco"».
 
Trash? Resta il fatto che Iva è di una simpatia travolgente e che resistere alla sua grinta è impossibile.
 

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Dance 90
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 Story
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Vasco
 
Radio Bau & Co
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 InDaKlubb
 
105 Miami
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Zucchero
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Ligabue
 

Playlist tutte