La video intervista

Carlo Conti a 105 Friends: “Ecco come sarà il Festival di Sanremo”

Direttore artistico e presentatore del Festival 2016, ci ha regalato molte anticipazioni sulla nuova edizione.

Carlo Conti

Carlo Conti a 105 Friends: “Ecco come sarà il Festival di Sanremo”. Rullo di tamburi: a 105 Friends c’era Carlo Conti, che come promesso lo scorso anno è tornato a raccontarci tutto dell’imminente 66esima edizione. Il conto alla rovescia del Festival 2016, infatti, è cominciato: dal 9 al 13 febbraio, la Città dei fiori tornerà sotto i riflettori per la “seconda volta” di Conti, già direttore artistico e conduttore della precedente edizione, un vero trionfo di ascolti e di critica. “Sanremo è come un grande frullatore, un grande carrozzone”, ha detto, “qualsiasi cosa viene amplificata. Se tu fai uno starnuto, hai la broncopolmonite. E’ bello per questo, ma ovviamente bisogna muoversi tenendo conto di tutto questo”.

La scommessa dello share. Riuscirà il popolare conduttore fiorentino a vincere la scommessa dello share anche quest’anno? Le premesse sono buone, complici un cast di co-conduttori molto amati dal pubblico, vale a dire la modella e attrice Mădălina Diana Ghenea, la comica Virginia Raffaele e l’attore Gabriel Garko. Oltre ai 20 Big in gara, tutti fuoriclasse delle classifiche italiane, ci saranno inoltre numerosi ospiti illustri.

“Stiamo trattando”, ha spiegato il conduttore fiorentino, “Cercherò come lo scorso anno di mettere una serie di protagonisti, quelli che voi passate (in radio). Poi magari fare un bel colpo internazionale come l’anno scorso anno, con un attore o un’attrice hollywoodiana e poi tante altre cose. Intanto abbiamo annunciato i super ospiti italiani, niente male, con Laura Pausini, Eros Ramazzotti, la reunion dei Pooh, che tutti e cinque insieme festeggeranno i 50 anni di attività, e poi Renato Zero. Il mio obiettivo è quello di cercare di mettere davanti alla Tv un po’ tutta la famiglia, che è un po’ quello cercpo di fare con tutte le mie trasmissioni, anche ‘Tale e quale’”. E i “valletti? “Io condurrò il Festival, e poi insieme a me ci saranno tre presentatori che presenteranno con me il Festival . C’è una sottile differenza tra condurre e presentare, però è quello che accadrà”.

“La canzone di Elio ha sei o sette ritornelli”
. Qual è la canzone più bella del Festival 2016, hanno chiesto Tony & Ross a Carlo Conti: “Non lo dirò mai, neanche sotto tortura - ha risposto - Sotto la denominazione di musica pop, perché naturalmente (a Sanremo, ndr) non puooi rappresentare proprio tutta la musica italiana, probabilmente ci sono più rappresentazioni rispetto allo scorso anno. Più colori di questo mosaico”.

Ecco qualche esempio, continua: “Iurato e Caccamo insieme. Era da molto tempo che non c’era una coppia uomo-donna al Festival di Sanremo, credo che gli ultimi siano stati Giò Di Tonno e Lola Ponce quando hanno vinto. Noemi, ‘ La borsa di una donna’ racconta l’universo femminile da quello che hanno le donne nella borsa. Tra gli autori c’è Masini. Enrico Ruggeri con ‘Il primo amore non si scorda mai’. Arisa con una canzone molto spirituale, molto bella. Anche Rocco (Hunt), bello potente. Con Gli Stadio si scioglieranno tutti i babbi, tra i quaranta e i sessant’anni che hanno una figlia femmina perché (la canzone) è un padre che parla a una figlia. Di Elio, invece, vi posso dire una cosa. Qual è il ragionamento che hanno fatto? Qual è la cosa più forte di una canzone: il ritornello. Bene, hanno fatto una canzone con sei o sette ritornelli

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Prince
 
105 Classics
 
105 Hits
 
Radio Bau & Co
 
105 Story
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 HipHop & RnB
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Dance 90
 
105 InDaKlubb
 
Radio Festival
 
105 2k & More!
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Zucchero
 
Zoo Radio
 

Playlist tutte