105 Summer Best

J-Ax a 105 Friends: “Quando Bob Dylan ci scelse per la colonna sonora del film “Masked and Anonymous”

Tornato al vertice delle classifiche con una grande raccolta dei duetti della sua carriera intitolata “J-Ax & Friends”, l’artista milanese era in diretta con Tony & Ross. Guarda il video..

j-ax friends

J-Ax a 105 Friends. “Come va pazzoidi?”, ha esordito Ax in diretta con Tony & Ross, “ Mi trovo veramente bene qui con voi. Il disco? E’ un’operazione di catalogo, non è una cosa che ho messo in piedi io, però mi piace quindi la supporto. Sono tutte canzoni che io ho fatto con gli Articolo 31 e nella mia carriera solistica dove c’è un ospite, duetti. Ma non come ‘Vorrei ma non posto’, che è un duo, non è un duetto”.

Proprio mentre gli italiani continuano ad ascoltare il suo nuovo singolo al fianco di Fedez intitolato “Vorrei ma non posto”, anticipazione di un misterioso album a quattro mani in arrivo all’inizio del prossimo anno, J-Ax, icona pop sulla breccia da 25 anni grazie a un glorioso passato hiphop targato Articolo 31 e un presente tra rap, rock e pop scandito dai 5 album bestseller pubblicati negli ultimi 10 anni, lancia J-Ax & Friends, una raccolta dei suoi più grandi successi realizzati nel corso degli anni con numerosi giganti della musica, come Gianni Morandi, Pino Daniele, Enzo Jannacci, Marracash, Max Pezzali, Club Dogo, Chiara Galiazzo e tanti altri.

“J-Ax & Friends” snocciola 37 brani in due Cd (54 in tre Cd nella versione deluxe) che ripercorrono la lunga carriera di uno degli artisti più longevi della musica nostrana. “Sono passati ormai 24 anni dai miei esordi discografici”, ha spiegato Ax, “ed in tutto questo tempo ho condiviso musica con un sacco di artisti: da i compagni di sempre a quelli che ammiravo, e che poi... sono diventati AMICI! Questo progetto contiene molte collaborazioni, tutte nate e pensate in sintonia con gli altri artisti e che hanno caratterizzato gran parte della mia vita discografica. Mi dispiace di non aver potuto inserirle tutte perché sono davvero tante ma...Per i miei seguaci da sempre e soprattutto per i nuovi questo è J-AX con i suoi "AMICI". Bella Zio”. Incluso il miro Bob Dylan..

J-Ax: “Quando Bob Dylan ci scelse per la colonna sonora del film “Masked and Anonymous”. In onda a 105 Friends, Ax ci ha regalato un ricordo davvero speciale che lo lega a uno degli artisti più importanti della storia della musica internazionale. “Negli anni Novanta”, ha detto, “ci chiamò Franco Godi e ci disse che l’aveva chiamato l’editore di Bob Dylan dicendo ‘Se volete campionare qualcosa di Bob Dylan..’, e questa chiamata, secondo quando mi disse Franco, l’editore di Bob Dylan l’aveva fatta un po’ a tutti gli artisti di rap del mondo. Praticamente, era un modo per dire ‘C’è il catalogo di Bob Dylan, diamo una spolverata in giro..’. A quel punto, io ovviamente, ignorante, cosa conoscevo di Bob Dylan? ‘Like a Rolling Stone’! E dicevo ‘Bella lì, si può campionare’, e così l’abbiamo fatto. Mi ricordo che aspettavamo l’autorizzazione di Dylan a far uscire questo brano e arrivò quando noi eravamo a Orlando (in Florida) a girare il video del singolo ‘La fidanzata’, un giorno prima della stampa".

"Poi, qualche giorno dopo, - ha continuato Ax - è uscito un numero di Vanity Fair in cui c’era una dichiarazione di Bob Dylan a una conferenza stampa in Italia dove gli chiesero se ricordasse una versione di De Gregori di una sua canzone e lui disse ‘No, ma mi ricordo una canzone degli Articolo 31’. Non solo. Due anni dopo, a Natale, mi squilla il telefono continuamente finché non rispondo, ed era la casa discografica che diceva che l’ufficio di Bob Dylan voleva assolutamente la nostra autorizzazione per quel pezzo lì, per poterlo inserire nella colonna sonora (dove figura anche “Non dirle che non è così (If you see her say hello), la cover di Bob Dylan fatta da Francesco De Gregori, ndr) di ‘Masked and Anonymous’, film co-sceneggiato e interpretato da Bob Dylan con Jessica Lange, John Goodman e un cast incredibile, e dove in una scena di due comici canadesi famosissimi che fumano come dei pazzi, quindi anche tutto questo torna (!), c’è il sottofondo musicale nostro. Lo dico a tutti quei critici musicali che hanno sempre leccato il culo a Bob Dylan e scritto che noi facevamo schifo”.

Dopo quasi 25 anni di carriera, qual è il bilancio?. “Io”, ha ammesso J-Ax con la franchezza che lo ha sempre contraddistinto, “mi ritengo fortunato di aver avuto una carriera che all’inizio mi ha portato in alto, poi ho sbagliato e mi ha ributtato in basso, quindi ho imparato l’umiltà, il lavoro duro, l’autodisciplina e adesso che sono di nuovo in alto ho imparato a fare bene”. Lunga vita a J-Ax!

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 InDaKlubb
 
105 Classics
 
105 Story
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
Zoo Radio
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 Hits
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
Radio Bau & Co
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Vasco
 

Playlist tutte