Hai perso "105 Start-up!"? Riascolta la storia di Raffaello Giardi, COO e Co-Founder di Sell In-To China

105 START-UP!

Hai perso "105 Start-up!"? Riascolta la storia di Raffaello Giardi, COO e Co-Founder di Sell In-To China

Sell In-To China è una Digital Export Platform volta a creare un'unica porta d'ingresso al più grande mercato al mondo: quello cinese, con oltre 1 miliardo di utenti.

Un mercato, quello della Cina, che si presenta come una realtà complessa, con regole e dinamiche di mercato molto differenti da quelle a cui siamo normalmente abituati.

Essere presenti oggi in Cina significa avere conoscenza approfondita della cultura locale, specifiche competenze in ambito logistico, burocratico, doganale, fiscale e tecnologico, oltre alla possibilità di investire diverse decine di migliaia di euro all'anno tra gestione e infrastruttura logistica e management dei canali digitali.

Proprio per questo nasce Sell In-To China, per eliminare complessità di approccio e barriere d'ingresso e offrire alle piccole e medie imprese italiane il supporto necessario per conoscere le infinite opportunità del mercato cinese, attraverso strumenti e servizi per essere presenti in maniera efficace all’interno del più grande e complesso mercato del mondo.

“La nostra idea si è declinata in una piattaforma di export digital, che include diversi servizi che possono essere fruiti da tutte le piccole e medie imprese in Italia per arrivare al mercato cinese”, racconta Raffaello Giardi, COO e Co-Founder di Sell In-To China.

Come funziona Sell In-To China?

“Per usufruire del servizio” – spiega Raffaello Giardi – “Basta andare sul sito internet ed iscriversi sulla nostra piattaforma. All’interno gli utenti troveranno diverse tipologie di servizio per poter accedere ai canali digitali cinesi”.

Inoltre, con una struttura operativa e logistica per l’export di merci già consolidata, una sede in Cina e store proprietari sui canali WeChat e Taobao (le principali piattaforme per gli acquisti online che rappresentano oggi oltre il 90% del mercato), Sell In-To Cina fornisce ai clienti presenza e visibilità sul mercato, supportandoli nella gestione delle attività logistiche, burocratiche, doganali e promozionali, garantendo un elevato abbattimento dei costi. In più, la startup azzera barriere e distanze verso i consumatori cinesi grazie al know how, il sistema organizzativo e il posizionamento sui canali commerciali digitali e tradizionali maturati in oltre 20 anni di esperienza sul mercato cinese, che permette ai clienti di essere facilmente e immediatamente operativi sul mercato cinese grazie a partnership con Alibaba, i più diffusi canali digitali e importanti trader locali.

Se ti è piaciuta quest’innovativa startup, visita il sito in-tochina.com e sostieni la campagna di equity crowdfunding su BackToWork

Podcast

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su