Hai perso "105 Start-up!"? Riascolta la storia di Alessandro Armillotta, CEO di AWorld

105 START-UP!

Hai perso "105 Start-up!"? Riascolta la storia di Alessandro Armillotta, CEO di AWorld

AWorld è l’app italiana scelta dall’Organizzazione delle Nazioni Unite a supporto della campagna globale “ActNow” per l'azione individuale sui cambiamenti climatici e la sostenibilità. È una piattaforma che si integra sull’app o il sito di qualsiasi azienda per intrecciare la sostenibilità nella vita di tutti i giorni, mostrandone l'importanza e l' impatto nelle decisioni quotidiane e illuminando la strada verso uno stile di vita veramente sostenibile.

“AWorld è l’app che ti aiuta a vivere sostenibilmente e a fare del bene al pianeta” – racconta Alessandro Armillotta, CEO della startup – “AWorld nasce per ricordarci che abbiamo un potere enorme, ovvero quello di poter essere noi in prima persona, i protagonisti del cambiamento. Per questo abbiamo creato una app che funziona come una guida, con delle tecniche di gamification per incentivarti a saperne di più e a fare più azioni, dove potete trovare una lista di azioni pratiche che possiamo svolgere tutti i giorni per ridurre l’impatto ambientale e contenuti di storytelling che vi vogliono ispirare sui temi della sostenibilità e farvi riconnettere con la natura”.

L’app infatti, valorizza i piccoli gesti quotidiani degli utenti attraverso un percorso di gamification che premia coloro che adottano uno stile di vita più sostenibile, come i risparmi di risorse naturali o di energia elettrica: a fine giornata o a fine mese, infatti, un punteggio indica quanto si sta contribuendo a salvare il pianeta.

L’idea vincente di AWorld è quella alla base del progetto: l’intuizione cioè di creare una app pienamente integrabile nella piattaforma tecnologica di tutte le aziende, creando così un modello unico.

Nella pratica un utente continuerà ad usare la app che è abituato ad utilizzare, all’interno della quale però vedrà un pezzetto in più: quello customizzato da AWorld per la singola azienda.

Come funziona la startup?

 

AWorld permette agli utenti di monitorare i miglioramenti nelle proprie abitudini e visualizzare metriche precise dei risparmi generati. Come, ad esempio, i litri d’acqua consumati, i chilogrammi di CO2 emessi e i rifiuti prodotti. Inoltre, per rendere le nuove abitudini più avvincenti, AWorld lancia delle “sfide” collettive, supportate da aziende e istituzioni, che mirano a incentivare il risparmio di risorse da parte della community. Il tutto all’insegna del gioco.

“L’app è a sé, quindi è possibile scaricarla sia sulla homepage dell’ONU, che andando su Apple Store o Google Store, digitando AWorld” – spiega Alessandro Armillotta – “Come funziona? Integriamo AWolrd con la tua bolletta e ti diamo punti e, magari in futuro, anche sconti se utilizzi sempre meno risorse. Diventa quindi un sistema di premialità allargato a tantissimi servizi dove il nostro obiettivo è quello di farti usare sempre meno risorse ed avere un minore impatto sul pianeta. Facciamo poi un sacco di attività, lanciamo delle challenge settimanali dove cerchiamo ad esempio, di risparmiare insieme 50 tonnellate di CO2. Organizziamo anche eventi, come i Clean Up sulle spiagge e i famosi Swap Party dove puoi trovarti con altre persone e scambiare vestiti invece che comprarne di nuovi”.

Se ti è piaciuta quest’innovativa startup e vuoi contribuire alla salvaguardia del pianeta adottando uno stile di vita più sostenibile, visita il sito aworld.org

Podcast

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su