Tutto Esaurito vola alto!

L’iconico dirigibile Blimp Goodyear torna in Italia e Ylenia e Pizza sabato 9 luglio saliranno a bordo!

Goodyear

Un’apparizione quasi surreale, fuori dal tempo e dallo spazio, che non passerà inosservata per tutti coloro che questo week-end si troveranno a Milano e Monza. Si tratta del dirigibile Goodyear!

Domani 9 luglio sorvolerà la città di Milano e domenica 10 sarà a Monza per realizzare le riprese aeree delle gare della WEC FIA World Endurance Championship, in programma nel circuito del Parco di Monza.

Lento, forte e gentile è, da sempre, il gigante dei cieli. Il dirigibile Europa, che sta solcando la superficie aerea del nostro continente, ha il più grande involucro pressurizzato del mondo: lungo più di due balenottere azzurre, alto come una palazzina di quattro piani e largo 20 metri, pesa solo 8.970 kg: come 6 ippopotami adulti!

Anche le sue prestazioni lo rendono un veicolo fuori dalla norma: in grado di solcare i cieli con placidità, se un aereo viaggia a circa 980 km/h un dirigibile ne percorre ogni ora 125, emettendo lo stesso rumore di una macchina su strada e con una costanza di volo che, in condizioni ottimali, può raggiungere anche le 40 ore consecutive. Il volo commerciale più lungo è durato 18 ore e mezza, tra Singapore e Newark.

Radio 105 vi racconterà questo meraviglioso passaggio di volo con Ylenia e Pizza: restate connessi e tenete d’occhio i social per scoprire altre mille curiosità su questi mirabolanti veicoli!

Come è fatto un dirigibile?

L’intera struttura interna del dirigibile è composta da tralicci di alluminio e fibra di carbonio, esattamente come molte auto sportive. Le parti principali sono due: la “gondola”, cioè la cabina nella parte inferiore, e la “busta”, ovvero il pallone riempito di elio.

La gondola è realizzata in un composito in fibra di carbonio e dispone di un massimo di 14 posti a sedere; l’ingresso e l’uscita dei passeggeri avvengono attraverso una scaletta e una grande porta vicino alla parte posteriore della gondola. Il nuovo dirigibile è il primo modello Goodyear ad avere un bagno a bordo, simile a quelli che si trovano sugli aerei.

Goodyear fun-fact

Arrivato per la prima volta in Europa nel marzo del 1972, ha conquistato i cieli del Vecchio Continente nei 14 anni successivi, partecipando a numerosi eventi sportivi e culturali di rilievo, tra cui il Gran Premio di Germania del 1985 al Nürburgring, gli Open di Francia del 1986 al Roland Garros e persino due matrimoni reali britannici, prima di andare in pensione e tornare, poi, negli anni successivi per seguire il Giro d’Italia nel 2011. E oggi continua a effettuare riprese aeree di eventi di grandissimo richiamo, come la 24 Ore di Le Mans, funzionando al tempo stesso come importante ed efficacissimo mezzo di comunicazione.

L’inizio della produzione in serie di questi dirigibili è legato, nei primi decenni del ‘900, a commesse da parte della Marina degli Stati Uniti. Ma anche nella Seconda Guerra Mondiale i dirigibili furono impiegati come sentinelle sopra gli oceani. Di fatto, non sono mai state registrate perdite di nessuna delle navi protette dalla scorta aerea dei Goodyear Blimp.

Più volte, anche in anni recenti, i Goodyear Blimp sono stati utilizzati come aiuto in varie situazioni di emergenza, oltre che per scopi benefici.

Il 17 ottobre 1989 alle 17.04 un forte terremoto scosse la Bay Area, abbattendo edifici e autostrade, uccidendo 63 persone e ferendone 3.757. Al dirigibile Goodyear “Columbia” fu richiesto dalle autorità di fornire assistenza ai soccorsi fornendo vedute aeree in diretta delle aree danneggiate, consentendo di determinare le aree più colpite e contribuendo così al salvataggio di numerose vite.

Uno dei dirigibili della flotta Goodyear, lo “Spirit of Goodyear”, nel 2014 è stato anche inserito nell’elenco dei Guinness World Record come il dirigibile con la più lunga e ininterrotta attività: 14 anni di copertura di tutti gli eventi sportivi degli Stati Uniti!

Il Blimp Goodyear è impossibile da non notare, dunque, amici di Radio 105 questo fine settimana alzate gli occhi al cielo!

 

 

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su