Trance e metal sotto il cielo magrebino: sono i nuovi U2

Gli U2 di Vertigo
Il paragone con i Blur di Think Tank è inevitabile, ma forse fuorviante. Come fu per Damon Albarn e soci nel 2003, Bono Vox e la sua celebre rockband hanno scelto il Marocco come cornice dei turni di registrazione del nuovo album, seguito del bestseller Vertigo. Di più: secondo una dichiarazione della superstar di Dublino raccolta dall’Indipendent, i “Fan sentiranno la differenza” tra il tipico sound degli U2 e la nuova cifra stilistica. Una rivoluzione?

Ancora non è chiaro, ma, continua Bono, “I due grandi catalizzatori della storia delle registrazioni degli U2, (I produttori) Brian Eno e Daniel Lanosi, hanno lavorato con noi (In Marocco). E’ stata un’esperienza ispirata, un paradiso delle percussioni”. Gli elementi introdotti nel nuovo album sono metal, trance e percussioni marocchine, una virata espressiva che la band teme possa esser confusa con le incursioni etniche tanto in voga nella musica di largo consumo. Niente di tutto questo: “Ci sono delle influenze trance. Ma ci sono alcune chitarre molto hardcore portate da The Edge. Vero metal infuocato. Non assomiglia a nulla di fatto prima..”. Parola di Bono Vox.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Dance 90
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Zucchero
 
Radio Bau & Co
 
105 HipHop & RnB
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
Zoo Radio
 
105 Story
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Classics
 
105 Estate
 
105 InDaKlubb
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Vasco
 

Podcast tutti

Playlist tutte