Scandalosa Beyoncé...

una delle pagine pubblicitarie di House of Dereon

Stavolta Beyoncé l’ha fatta grossa. La neo sposina oltre che cantare infatti si diletta di moda, e con la madre Tina Knowles ha da tempo messo in piedi una griffe, la House of Dereon. Di gusto francamente eccessivo. Per avere un’idea degli abiti che propone, pensate a quelli che la diva indossa in scena: ecco, esattamente…
Ma fin qui i gusti son gusti. Le critiche sono arrivate qualche giorno fa, quando sui magazine sono apparse le pagine pubblicitarie della linea destinata alle bimbe (non temete, Beyoncé ha creato perfino tutine per i neonati…). Le mini-modelle hanno fatto scandalo, truccate com’erano da vamp cinquantenni e issate su tacchi altissimi. Parecchi hanno visto in quelle foto un’esaltazione della figura delle baby prostitute. E i blog si son riempiti di critiche. Povera Beyoncé, che a tutto pensava tranne che a un’accusa grave come questa…

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su