Lenny Kravitz, oltre la musica c'è il design

Pubblicati alcuni lavori del cantante nelle vesti di architetto e designer. Per il newyorkese collaborazioni con grandi case e Hotel di lusso

Lenny Kravitz, classe 1964

Pubblicati alcuni lavori del cantante nelle vesti di architetto e designer. Per il newyorkese collaborazioni con grandi case e Hotel di lusso

Poliedrico Lenny. Cantautore, polistrumentista, produttore discografico, attore e… designer. Lenny Kravitz si conferma personalità caleidoscopica e rivela un nuovo aspetto del suo talento per l’arte. Proprio così, il signor "Are You Gonna Go My Way" è sia una rockstar affermato che un provetto archistar, con un occhio del tutto peculiare per l’arredamento.
 
Alcuni lavori. Stile raffinato, arredi costosi e cura dei dettagli impeccabile, sono queste le note salienti del lavoro del Kravitz designer con Lenny che ha creato il concept e il design per il set del programma tv "Queen Latifah Show". Sempre nell’ambito dell’arredamento, Lenny ha anche realizzato una capsule collection di sedie per l’azienda Kartell, e ha anche curato lo stile di alcune suite di lusso presso l’Hotel Setai Beach e l'Hotel SLS, entrambi a Miami, tra i più ricercati dalle star.
 
La pubblicazione. Era dello stesso Kravitz il progetto delle sue case di Parigi e nel West Village (venduta nel 2010 per 15 milioni di dollari), così come ha messo mano in prima persona allo studio di registrazione nella sua casa alle Bahamas, lavorando con il suo gruppo di 10 designer che compongono la "Kravitz design". Lavori immortalati anche nel libro "Parisian Interiors" che offre uno sguardo all’interno della casa glamour di Lenny a Parigi nel 16° arrondissement.

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su