Music Biz

Taylor Swift sta pensando di aprire una casa discografica tutta sua

La popstar medita il da farsi dopo aver rischiato di perdere i diritti dei suoi masters.

Taylor Swift sta pensando di aprire una casa discografica tutta sua

Credits: Instagram

Taylor Swift potrebbe presto produrre e pubblicare i suoi dischi da sola: secondo quanto emerso e reso noto da Billboard, infatti, la popstar starebbe pensando di aprire una casa discografica tutta sua con lo scopo di preservare i suoi diritti sui masters dei suoi dischi, ossia sulle registrazioni originali.

Tutto è iniziato quando il produttore esecutive Scooter Braun ha acquistato la sua vecchia etichetta discografica, la Big Machine: così facendo, l’uomo è entrato anche in possesso dei master dei primi sei album della cantante. Da lì è nata una vera e propria disputa: Taylor ha cercato di ricomprare le registrazioni, ma Braun ha rifiutato la sua offerta, ecco perché ora lei sta meditando di registrare di nuovo i suoi primi sei dischi.

Una casa discografica tutta mia? Ci penso ogni tanto – ha dichiarato l’artista a Billboard – ma se dovessi decidere di farlo, dovrei farlo con tutte le mie energie. So quanto sia importante una cosa del genere, quando hai la carriera di qualcuno nelle tue mani, e so come ci si sente quando qualcuno non si comporta in modo generoso”. Taylor ha inoltre sottolineato che se Braun avesse accettato la sua offerta (peraltro molto alta) rivendendole i masters, lei non avrebbe mai pensato a questo progetto.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Coldplay
 
105 Story
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Michael Jackson
 
Radio Bau & Co
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 InDaKlubb
 
Zoo Radio
 
105 Miami
 
XMas Radio
 
105 2k & More!
 
105 Classics
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Trap
 
105 Dance 90