Music Biz

Coronavirus, Jovanotti invita anche i giovani a restare a casa: "Ognuno faccia la sua parte"

Il cantante ha lanciato un messaggio ai suoi followers più giovani.

Coronavirus, Jovanotti invita anche i giovani a restare a casa: "Ognuno faccia la sua parte"

Jovanotti ha pubblicato un post su Instagram per chiedere ai suoi fan di rispettare le regole imposte dal Governo per cercare di contenere i contagi da Coronavirus. Il cantante si aggiunge alla lunga lista di artisti che ha pubblicato un contenuto sui social dedicato all'emergenza sanitaria: anche Emma, Ermal Meta, Vasco Rossi e Tiziano Ferro hanno parlato del virus.

"Stiamo a casa, stiamo a casa il tempo necessario perché questa crisi si risolva, non so quanto ci vorrà, nessuno lo sa, ma ascoltiamo gli esperti, seguiamo le direttive" dice Jova, rivolgendosi anche ai più giovani: "Io lo dico anche ai ragazzi, quelli più giovani, non è che non c'è scuola perché è vacanza, non c'è scuola perché c'è un'emergenza, bisogna stare a casa, non bisogna raggrupparsi, non bisogna uscire, non bisogna stare insieme in tanti nello stesso posto, bisogna mantenere una distanza di sicurezza. Dobbiamo fermare il contagio, è importantissimo ragazzi. Ognuno faccia la sua parte, senso civico, serietà anche se avete 15 anni, 14, 20."

Visualizza questo post su Instagram

#iorestoacasa

Un post condiviso da lorenzojova (@lorenzojova) in data:

Il cantante, con l'hashtag #iorestoacasa, invita i follower a compiere la stessa azione: "Bisogna rispettare gli altri, rispettare se stessi. Non possiamo mandare in crisi il sistema sanitario perché i posti sono quelli che sono, se si ammalano centomila persone non ci sono abbastanza posti nei nostri ospedali. Diamo una mano, è importantissimo, questo è un appello accorato che faccio ai miei concittadini, a tutti i ragazzi, a tutti i genitori, a chi ama la musica, a chi non può stare senza lo stare insieme. Parlate con uno che vive di musica, vive di bagni di folla, vive di abbracci, di sudori che si mischiano, per cui ve lo dico: fermiamoci, stiamo a casa."

Infine, Jova conclude dando un incoraggiamento a tutti: "Un abbraccio, tutti insieme ce la faremo, ce la possiamo fare, ce la dobbiamo fare. Forza e coraggio, stiamo a casa, stiamo a casa. Tutti quelli che si stanno sbattendo, a infermieri, medici, ricercatori, alle forze dell'ordine, a tutti quelli che si stanno dando da fare, a quelli che sono in prima linea. Ciao ragazzi, un abbraccio, forza, un abbraccio virtuale, a distanza, un abbraccio telematico, poi tornerà il momento degli abbracci veri."

Ascolta la nostra web radio dedicata a Jovanotti!

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Trap
 
105 Hits
 
105 Miami
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Michael Jackson
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 InDaKlubb
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Dance 90
 
105 2k & More!
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Elisa
 
Radio Bau & Co
 
105 Story
 
Radio Festival