Music Biz

Vasco in quarantena sul balcone sotto il sole (e un buon libro)

Il rocker si concede una piccola pausa, leggendo un libro in balcone.

Vasco in quarantena sul balcone sotto il sole (e un buon libro)

Credits: Instagram/vascorossi

"Un libro è una consolazione... Il 'piacere' è diverso, è un po' più forte... Con un libro ci vuole anche pazienza bisogna rallentare, entrarci dentro... sforzarsi un po' ci si deve concentrare... non è come andare a ballare. Però... può darti veramente delle grandi soddisfazioni. Ci si rilassa, ci si arricchisce si ricomincia a ragionare conosci un sacco di cose, capisci; ti senti più sicuro. E sembra di stare in compagnia di qualcuno... di un'altra persona, un'altra mente che di solito è anche stupefacente! Fuori dal comune. E alla fine, ti accorgi di sentirti più sicuro. Di affrontare il mondo... con un altro sguardo un'altra consapevolezza". È con queste parole che Vasco Rossi fa vedere a tutta Italia come sta passando la sua quarantena a casa. Il cantante ha, infatti, pubblicato una foto su Instagram che lo ritrae seduto in balcone al sole mentre tiene in mano un libro

Visualizza questo post su Instagram

Un libro è una consolazione..... Il "piacere" è diverso, è un po' più forte..... Con un libro ci vuole anche pazienza bisogna rallentare, entrarci dentro.... sforzarsi un po' ci si deve concentrare....... non è come andare a ballare... Però... può darti veramente delle grandi soddisfazioni. Ci si rilassa, ci si arricchisce si ricomincia a ragionare conosci un sacco di cose, capisci; ti senti più sicuro. E sembra di stare in compagnia di qualcuno... di un'altra persona, un'altra mente che di solito è anche stupefacente! Fuori dal comune. E alla fine ti accorgi di sentirti più sicuro. Di affrontare il mondo... con un altro sguardo un'altra consapevolezza... #libri #lettura #iorestoacasa #iostoacasa #andràtuttobene #wivalitalia #stopcoronavirus #stopcovid19 #vascononstop

Un post condiviso da Vasco Rossi (@vascorossi) in data:

Quando è scoppiata l'emergenza Coronavirus in Italia, il Blasco si trovava in America. È riuscito finalmente a rientrare nel suo Paese e ha iniziato l'isolamento. Nello scatto, l'artista non porta le scarpe e in testa ha il suo classico cappello per proteggersi dai raggi del sole. 

Facciamo come Vasco, prendiamo un bel libro e iniziamo a leggerlo... la quarantena passerà più fretta. 

Ascolta la nostra web radio dedicata a Vasco!

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su