Music Biz

Pupo racconta del tentato suicidio: "Un camion mi ha salvato la vita"

Il cantante ha confessato di aver seriamente pensato di togliersi la vita.

Pupo racconta del tentato suicidio: "Un camion mi ha salvato la vita"

Pupo ha confessato di aver seriamente pensato al suicidio. Il cantante ha ricordato quei momenti bui della sua vita e ha spiegato cosa gli ha salvato la vita.

Intervistato da Libero, Enzo Ghinazzi ha spiegato: "Era la fine degli anni ’80 e avevo perso tutto, ero pieno di debiti e mi avevano pignorato ogni cosa. La banca mi chiedeva cinquanta milioni che io non avevo. Così cercai fortuna al Casinò ma persi altri 40 milioni.

E da lì il cantante avrebbe deciso di togliersi la vita: "Al ritorno verso casa mi fermai sul cavalcavia tra la Toscana e l’Emilia andai verso il bordo del viadotto" ma qualcosa l'ha salvato: "Improvvisamente passò un camion che letteralmente mi spostò con l’aria fatta con la sua velocità risvegliandomi dal torpore. Mi salvò la vita. Da quel momento ho recuperato tutto."

E poi, anche grazie all'amore di moglie e fidanzata, Pupo ha superato il suo periodo buio.

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su