Music Biz

Il papà di Lady Gaga (ristoratore) protesta contro le regole anti-Covid

Joe Germanotta annuncia di aver temporaneamente chiuso il suo locale a New York.

Il papà di Lady Gaga (ristoratore) protesta contro le regole anti-Covid

Credits photo: Instagram/drunkgaga

Tra i ristoratori che protestano contro le regole anti-Covid e la chiusura dei locali c'è anche Joe Germanotta, proprietario del locale "Joanne Trattoria" nell’Upper West Side, un quartiere dell'isola newyorkese di Manhattan, e padre della popstar Lady Gaga.

Intervistato da "Fox & Friends Weekend", il padre della star non ha esitato a definire «davvero stupide» le restrizioni imposte dal governatore dello stato di New York, Andrew Cuomo, che tra continui cambi di regole, tra aperture e chiusure, hanno causato ogni volta danni per cinque-seimila dollari di provviste da buttare via. Per non parlare del divieto di consumare cibo all'interno dei locali e del via libera ai tavoli all'aperto: un'alternativa impensabile dal momento che fuori «fa dannatamente freddo».

Così Joe Germanotta ha deciso di chiudere temporaneamente il suo ristorante, almeno fino al 4 febbraio, dal momento che delivery e take away non sono sufficienti per mantenere l’attività.

A quanto pare non è la prima volta che il papà della popstar finisce sotto i riflettori per la sua battaglia contro la crisi della ristorazione. A fine marzo il signor Germanotta aveva persino lanciato una raccolta fondi da 50mila dollari per pagare i suoi dipendenti. Un'iniziativa che ha inevitabilmente sollevato un tale polverone di polemiche da costringerlo a sospendere immediatamente la raccolta. Inoltre a settembre Joe si è unito ad altri 450 ristoratori di New York per intentare una causa collettiva contro Andrew Cuomo, accusato di aver "ucciso la ristorazione".

Nonostante tutto, Mr. Germanotta ha dichiaraato di riporre molte speranze nel 2021 e nel fatto che, con l'aiuto del vaccino, le cose possano tornare presto alla normalità

(Credits photo: Instagram/drunkgaga)

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su