Music Biz

Rihanna, il topless su Instagram offende gli induisti

La cantante nella bufera per un post, in cui si associano nudità e un simbolo religioso

Rihanna, il topless su Instagram offende gli induisti

Rihanna è finita al centro di una polemica in India per avere offeso l'induismo. La cantante ha postato uno scatto in topless, fatto per la linea di lingerie Savage X Fenty. Il seno è coperto ma Rihanna indossa un ciondolo con Ganesh - il dio dalla testa di elefante, tra le divinità più venerate e popolari dell’induismo. 

I politici locali hanno duramente critcato la foto: Ram Kadam - deputato del partito nazionalista del primo ministro, Narendra Modi - ha scritto su Twitter: “È scandaloso come Rihanna derida vergognosamente il nostro amato Dio Ganesh. Questo dimostra che non ha rispetto per la cultura e le tradizioni indiane”. Un'organizzazione nazionalista  ha denunciato Facebook e Instagram a Delhi e Mumbai, chiedendo l’immediata rimozione della foto dalle piattaforme - che però rimane ancora disponibile, come potete vedere sotto.

Qualche settimana fa Rihanna, sempre sui suoi canali social, aveva condiviso le immagini della campagna pubblicitaria per la collezione di lingerie sexy di Savage X Fenty pensata apposta per San Valentino, che aveva come protagonista la stessa cantante, oltre a Nazanin Mandi, Miguel Pimentel, Alek Wek, Chinqpink e Lulu Bonfils. 

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da badgalriri (@badgalriri)

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su