Music Biz

Lady Gaga, rubati i suoi cani durante una sparatoria

L'aggressione è avvenuta a Los Angeles

Lady Gaga, rubati i suoi cani durante una sparatoria

Lady Gaga

Come riportano diversi tabloid, il dog-sitter di Lady Gaga sarebbe stato aggredito a Los Angeles da un uomo armato mentre portava a spasso i tre french bulldog della cantante. Due dei cani sarebbero stati rubati dall’assalitore, mentre il terzo sarebbe scappato: è stato poi ritrovato dalla guardia del corpo di Lady Gaga. Secondo il Daily Mail, il dog-sitter, il 30enne Ryan Fischer, stava portando a passeggio Koji, Gustavo e Miss Asia (l’unica che si è salvata) nel quartiere di West Hollywood, quando è stato aggredito. L’aggressore gli ha sparato e Fischer è arrivato in ospedale in gravi condizioni, respirando a stento. 

Non è chiaro se l’assalitore sapesse che i tre cani erano di proprietà di Lady Gaga. Una fonte sentita da TMZ afferma che è possibile che non lo sapesse, anche se i french bulldog sono una razza di cani costosa.  Lady Gaga, che si trova a Roma per prepararsi a girare Gucci di Ridley Scott, ha annunciato di aver messo a disposizione una ricompensa per chi dovesse riportarle i suoi cani, e ha creato una casella email apposita (KojiandGustav@gmail.com) per chi avesse informazioni utili.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Lady Gaga (@ladygaga)

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su