Music Biz

Gianni Morandi: "Salvo per miracolo dal fuoco, ora torno a cantare"

L'artista presenta il nuovo singolo "L'allegria" scritto da Jovanotti

Gianni Morandi: "Salvo per miracolo dal fuoco, ora torno a cantare"

Morandi e Jovanotti

"L'allegria" per Gianni Morandi non è solo il nuovo singolo scritto per lui da Jovanotti. E' una canzone "per ripartire" dopo il periodo buio della pandemia ma anche per "guarire" del tutto dall'incidente di cui porta ancora i segni sulla mano. Il brano prodotto dal gigante della produzione discografica Rick Rubin è stato presentato da Morandi in persona sul prato del Parco Lambro a Milano. "Volevo dare fuoco a un po' di rami secchi, ho avvisato la protezione civile. Purtroppo era rimasto fuori un pezzo di legno verde, ho provato a spingerlo dentro, sono caduto giù. Non so come ho fatto a tirarmi fuori, mi sono aggrappato a un ramo bruciacchiato e sono uscito, poi mi sono buttato sul prato. Per fare uno piccolo tratto e chiedere aiuto ho impiegato 20 minuti, piangevo per l'adrenalina e per il dolore. Mia moglie ha subito capito che c'era bisogno di un'ambulanza, mi hanno portato in ospedale, ho fatto 27 giorni di terapia intensiva".

Per Gianni tuffarsi in una nuova avventura musicale è stata fonte di ispirazione e di nuova energia: "Questa canzone ha cambiato il mio umore. Il passaggio che più mi piace è: 'Mi serve una botta di vita. Ci vuole un'azione che riapra la partita'. Il singolo ha significato proprio questo per me".

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su