Music Biz

Eminem, ecco chi avrebbe dovuto cantare con lui in "Walk On Water"

Nel singolo è presente Beyoncé, ma inizialmente il brano era stato pensato per l’unica voce che può competere con la sua.

Eminem, ecco chi avrebbe dovuto cantare con lui in "Walk On Water"

"Walk On Water", il singolo che apre il disco del ritorno di Eminem, è arricchito dalla voce di Beyoncé, che rende questa ballata rap dolcissima. Ma la canzone, all’inizio, era stata pensata per un’altra voce altrettanto bella, forse l’unica al mondo che può competere con quella di Beyoncé: Adele. Il membro del collettivo di Detroit D12 Denaun Porter è da anni un collaboratore del rapper ed ha avuto un ruolo chiave nella creazione di "Revival", il nuovo album di Eminem. È stato proprio lui a svelare questo retroscena.

Porter ne ha parlato durante un’intervista a ThisIs50: il brano di apertura di "Revival" era stato pensato per avere il cantato di Adele, "ma poi qualcosa è successo alla sua voce e così lei non lo ha potuto fare". Il riferimento è il problema alle corde vocali che da tempo affligge la cantante britannica. "C’era solo una persona che avrebbe potuto prendere il suo posto": Beyoncé, appunto. "Revival" è uscito lo scorso 15 dicembre, è il nono disco di Eminem, il primo dai tempi di "The Marshall Mathers LP 2".

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Coldplay
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Trap
 
105 Story
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 2k & More!
 
105 Miami
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Michael Jackson
 
Webradio 105 Rap Italia
 
Zoo Radio
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Dance 90
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Jovanotti