Music Biz

Radiohead, il plagio di "Creep": forse non scatterà la causa a Lana Del Rey

La cantante è stata accusata di aver plagiato il pezzo storico della band e aveva detto: "Ci vediamo in tribunale". Ora c’è stato un mezzo passo indietro.

Radiohead, il plagio di "Creep": forse non scatterà la causa a Lana Del Rey

È da qualche giorno che il principale caso della musica internazionale è quello che vede i Radiohead di Thom Yorke contro Lana Del Rey. Il motivo? Secondo la band di Oxford, Lana del Rey avrebbe plagiato "Creep", il classico della loro discografia anni ’90 (la canzone era contenuta in "Pablo Honey" del 1993), nel suo brano "Get Free". A confermare la notizia era stata proprio Lana Del Rey, su Twitter. "Anche se la mia canzone non era ispirata a Creep, i Radiohead pensano di si e vogliono il 100% delle royalty. Ho offerto il 40%, ma loro vogliono solo il 100%. Ci vediamo in tribunale".

Ora è stata l’etichetta discografica dei Radiohead, Warner/Chappell, a smorzare i toni sgradevoli della lite, con un comunicato ufficiale nel quale si leggono queste parole: "Come editori musicali dei Radiohead è vero che stiamo discutendo da agosto dello scorso anno con i rappresentanti di Lana Del Rey. È chiaro che le strofe di Get Free usano elementi musicali trovati nelle strofe di Creep e abbiamo richiesto che questo venga riconosciuto a favore di tutti gli autori di Creep. Per mettere le cose in chiaro, nessuna azione legale è stata intrapresa e i Radiohead non hanno detto che 'accetteranno solo il 100% dei diritti di Get Free'".

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Hits
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Elisa
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 2k & More!
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Prince
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Dance 90
 
105 Estate
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 Story
 
105 Classics
 

Podcast tutti

Playlist tutte