Music Biz

Rihanna denuncia suo padre per l'uso illecito del cognome

La cantante lo avrebbe citato in giudizio con l’obiettivo di impedirgli di utilizzare il cognome Fenty per trattare affari illegali

Rihanna denuncia suo padre per uso illecito del cognome

Le notizie sono state riportate dal sito scandalistico TMZ che sarebbe entrato in possesso di materiale esclusivo e, addirittura, di alcuni documenti della causa.

Secondo la fonte, Rihanna avrebbe citato in giudizio suo padre, Ronald Fenty, per aver utilizzato il loro cognome per realizzare affari illeciti. L’uomo avrebbe infatti fondato una società chiamata Fenty Entertainment con cui siglava accordi e negoziava spettacoli (all’insaputa di sua figlia) per milioni di dollari.

Rihanna avrebbe più volte provato a dissuadere suo padre, senza successo. Pertanto, per tutelare il nome “Fenty”, che nell’immaginario collettivo è ormai strettamente legato alla popstar, registrato dalla cantante come marchio per le sue attività commerciali (Fenty beauty) e benefiche, non c’è stata altra strada che passare alle vie legali.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Classics
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Trap
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Coldplay
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Story
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Vasco
 
Radio Festival
 
Zoo Radio
 
105 InDaKlubb
 
105 Dance 90
 

Playlist tutte