Music Biz

I Red Hot Chili Peppers suoneranno tra le Piramidi d'Egitto

Svelata una nuova tappa del tour del gruppo: il prossimo 15 marzo la band di Anthony Kiedis si esibirà nella Piana di Giza

Red Hot Chili Peppers in concert in Turin

Le Piramidi di Cheope, di Chefren, di Micerino e la maestosa Sfinge faranno da suggestivo sfondo al live dei Red Hot Chili Peppers fissato per il 15 marzo nella piana di Giza. La notizia è rimbalza in rete in queste ore, dopo l’annuncio fatto dalla stessa band attraverso il proprio canale ufficiale Instragram.

Visualizza questo post su Instagram

The Pyramids of Giza , Egypt , March 15th

Un post condiviso da Red Hot Chili Peppers (@chilipeppers) in data:

Il tour partirà ufficialmente il prossimo 17 febbraio e prevede numerosi concerti in Australia e Nuova Zelanda che, a differenza della tappa egiziana, erano già stati resi noti. Quello in programma per marzo sarebbe il primo live del gruppo in Egitto. I Red Hot Chili Peppers, infatti, nel continente africano si sono esibiti soltanto nel 2013 facendo tappa a Johannesburg e Cape Town. La location della piana di Giza, invece, non è nuova a questi grandi eventi dal momento che è stata già scelta in passato da numerosi artisti internazionali.

(Credits photo: Instagram/chilipeppers)

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su