Music Biz

Ecco perché Fedez non parla della rottura con J-Ax

Il rapper milanese nella stessa intervista ha rivelato anche cosa pensa di Fabio Rovazzi

Ecco perché Fedez non parla della rottura con J-Ax

La motivazione della rottura, professionale - prima di tutto - ma anche personale, tra Fedez e J-Ax non è nota. Il rapper di Milano non ne hai parlato. In un’intervista a Vanity Fair, però, il cantante decide di svelare qualche dettaglio in più sul motivo del litigio. “Non abbiamo litigato per soldi. Ma si è sciolta una società e devo rispettare un accordo di riservatezza. Silenzio e non una parola in più: questioni contrattuali”.

Lo scontro, quindi, è iniziato per questioni lavorative e il “no comment”, più volte proferito da Federico - ma anche da J-Ax - si riferisce a un accordo di riservatezza al quale il rapper deve far fede. A conferma di ciò, arrivano anche le parole del giornalista Parapiglia, eccole: “Per quale motivo Fedez e J-Ax hanno litigato? Chi lo sa, di certo c’è che i due hanno una clausola milionaria e non possono rilasciare nessuna dichiarazione sulla loro rottura”.

Per quanto riguarda Rovazzi, invece, Fedez rilascia qualche notizia maggiore. “L’ho conosciuto che, sconosciuto, faceva video e sa che gli ho dato tantissimo. Lui stesso lo dice. L’evidenza non si può negare”, ha dichiarato il cantante. E ha aggiunto: “Il mio errore è stato non comprendere che la sua direzione artistica era un’altra, non quella strettamente musicale. Grande talento d’attore, comunque. In tutto. Non lo avevo intercettato. Spero che continui su questa strada. Ha una carriera davanti. In bocca al lupo”. Con Fabio Rovazzi, quindi, Fedez si mostra più morbido anche se non rivela molto.

Tra un'indiscrezione e l'altra, nel frattempo è uscito l’ultimo album da solista di Federico ”Paranoia Airlines”, a cinque anni di distanza dal suo “Pop-hoolista”, l’ultimo che ha inciso da solo.

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su