Music Biz

Lady Gaga accusata di plagio: “Shallow è stata copiata”

A puntare il dito contro la popstar è Steve Ronsen, un cantautore statunitense.

Lady Gaga accusata di plagio: “Shallow è stata copiata”

Credits: Instagram

Con “Shallow”, il meraviglioso brano che fa parte della colonna sonora del film “A Star Is Born”, Lady Gaga ha vinto un Oscar. Oggi la popstar finisce sotto accusa proprio a causa di questa canzone: secondo il cantautore statunitense Steve Ronsen, infatti, il brano sarebbe un plagio.

Come riporta il giornale americano Page Six, adesso Lady Gaga rischierebbe una causa multimilionaria: il cantautore in questione, sconosciuto al grande pubblico, sostiene che alcune note della melodia di “Shallow” sarebbero state rubate da un suo brano uscito nel 2012 e intitolato “Almost”.

Tramite il suo legale, Ronsen ha già avanzato una richiesta di risarcimento di milioni di dollari e ha minacciato di trascinare la popstar in tribunale. Ma Lady Gaga non si è fatta spaventare dalle minacce del musicista e ha fatto sapere che non ha alcuna intenzione di arrendersi. La cantante promette battaglia e per questo motivo si è già rivolta a Orin Snyder, famoso avvocato di New York. Secondo il legale l’accusa non regge: “Mr Ronsen e il suo avvocato – ha detto – stanno solo cercando di fare soldi facili con un’artista di successo. È vergognoso e sbagliato. Mi congratulo con Lady Gaga per avere il coraggio e l’integrità di alzarsi in piedi e di reagire”.

Probabilmente adesso “Shallow” verrà sottoposta a un’accurata perizia per capire se si tratta o meno di un plagio; il legale di Lady Gaga ha già fatto sapere che le presunte note rubate sono già state utilizzate, in quella stessa successione, in tantissimi altri brani del passato, come ad esempio in “Dust In The Wind”, brano del 1978 interpretato dai Kansas. Dal canto suo, neanche Ronsen ha intenzione di mollare: “Nel tentativo di risolvere amichevolmente la questione mesi fa – ha dichiarato il suo avvocato, Mark D. Shirian - il mio ufficio ha fornito al team legale di Lady Gaga, su loro richiesta, un rapporto ufficiale di un musicologo e professore rinomato e rispettato che ha stabilito che ci sono somiglianze significative di tempo, melodiche, ritmiche e armoniche tra i due ‘attacchi’ delle canzoni in questione. Il team di Lady Gaga deve ancora fornire al mio ufficio un rapporto musicologo contrario, che abbiamo richiesto più volte”. 

Secondo il giornale americano che riporta la notizia del presunto plagio, in effetti le due canzoni all’inizio si assomiglierebbero molto, ma solo per poche note perché il seguito è del tutto diverso. Insomma, questa accusa è ancora tutta da dimostrare e considerando le attuali leggi sul diritto d’autore negli Stati Uniti, probabilmente Lady Gaga avrà comunque la meglio; Ronsen, infatti, per vincere la causa dovrebbe dimostrare gli elementi di unicità del suo brano e dovrebbe anche provare in qualche modo che i compositori di “Shallow”, tra i quali figura anche la stessa Lady Gaga, fossero a conoscenza della sua canzone.

Ascolta la nostra web radio dedicata alle hit dal 2000 a oggi! 

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

Webradio 105 Rap Italia
 
105 Hits
 
105 Miami
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 InDaKlubb
 
105 Classics
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Michael Jackson
 
105 Story
 
MUSIC STAR Vasco
 
Radio Bau & Co
 
105 HipHop & RnB
 
105 Estate
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Trap
 

Playlist tutte