Tutto News

Come vestirsi per correre d'inverno, quando fa freddo

Consigli sull'abbigliamento adatto ai runners invernali.

Come vestirsi per correre d'inverno, quando fa freddo

I runners lo sanno, d'inverno correre potrebbe essere un problema. Oltre al freddo, infatti, bisogna ricordare che potrebbe piovere o che la nebbia e l'oscurità potrebbero compromettere la corsa. È bene, quindi, vestirsi come si deve. Ecco qualche consiglio per correre al meglio con il freddo.

Prima di tutto, dobbiamo ricordare che ognuno di noi avverte il gelo in modo diverso: c'è chi resiste e chi no. Per questo, la pesantezza dei vestiti da indossare cambia da persona a persona. 

Prima regola: vestirsi a strati. Quando si corre d'inverno, è bene coprirsi il giusto: 3 stati tecnici, da togliere via via che ci si riscalda, è l'ideale. A contatto con la pelle è bene mettere un base leyer compressivo, caldo e morbido. Dopo, è consigliato indossare una maglia termica e, infine, un giubbino anti-pioggia e vento

Con le basse temperature è indicato usare guanti e cappello, in modo da mantenere le estremità del corpo sempre al coperto. Calzettoni pesanti e copri polpaccio per le gambe, così la parte bassa è al sicuro.

Per quanto riguarda l'oscurità è indicato equipaggiarsi con accessori accessori catarifrangenti e un abbigliamento tecnico che si illumina quando si viene colpiti dai fari delle automobili. La lampada frontale, inoltre, è perfetta per chi corre su sentieri poco illuminati. 

Una volta tornati a casa, è bene cambiarsi subito e togliersi gli indumenti bagnati di sudore. In questo modo non ci sarà il rischio di ammalarsi.

(Fonte: running.gazzetta)

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su