E Del Noce cantò

E Del Noce cantò
Serata da protagonista per il direttore di RaiUno Fabrizio Del Noce, ogni anno inquadrato nelle prime file come da liturgia festivaliera, ma in questa edizione particolarmente citato. Bonolis valuta con compiacimento che non sia impegnato a inviare freneticamente sms (segno magari che gli ascolti non sono deludenti) e lo apostrofa confidenzialmente («ma che caspita ridi, Del Noce?»). Ma l’apoteosi del direttore, che gli fa anche guadagnare parecchi punti-simpatia, arriva durante la travolgente esibizione della PFM nel brano di de Andrè “Il pescatore”. Pubblico che canta quasi meglio del coro Jubilate dell’inizio e un ilare Del Noce impegnato a intonare le celebri strofe e battere le mani a tempo. Un momento solare, che cancella certe atmosfere alla “Twilight” della serata, tra abiti dark (della grande Patty Pravo, che scatena entusiasmo eccezionale nel pubblico) e i tutù neri di Eleonora Abbagnato e Barbara Gilbo.

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su