VINCI IL NUOVO ALBUM

SPECIALE IRENE GRANDI

Guarda il nuovo video e la fotostory della rockstar fiorentina... e VINCI la tua copia del nuovo album \"Alle porte del sogno\"

VINCI IL NUOVO ALBUM
Ricominciando a 40 anni. Quarant’anni, bisogna proprio dirlo, portati magnificamente. Nel corpo, nel viso, nello spirito, nella creatività e nella voce. Lo si è percepito immediatamente in occasione del Festival Sanremo, quando Irene, chiamata a dare il via alla prima serata della Sessantesima edizione, ha dominato il palco illuminando l’Ariston come solo una vera signora della musica sa fare. La canzone era La cometa di Halley, una hit istantanea composta da Francesco Bianconi dei Baustelle, che ancora una volta ha incrociato la penna a quella della rockstar fiorentina creando “un perfetto preludio per il disco”. Un disco, il settimo della carriera di Irene Grandi, arrivato (“irenegrandi.hits” e “Canzoni di Natale” a parte) cinque anni dopo il precedente Indelebile, un disco frutto di una lunga maturazione personale e artistica, ma realizzato “con un lavoro frenetico degli ultimi mesi”.

“Grazie per avermi spezzato il cuore”, recita la title-track, “finalmente la luce riesce a entrare..”. Con gli undici brani di Alle porte del sogno definiti dall’illustre Franco Battiato un “miracolo della musica leggera”, Irene volta pagina, lasciandosi alle spalle il matrimonio con Alessandro Carotti e ritrovando la serenità e l’entusiasmo per una vita tutta nuova, in campagna, dove - lo ha raccontato al settimanale Vanity Fair - “mi alzo presto, vado a vedere i giardinieri che lavorano e invece di andare al ristorante, ai concerti, vado a passeggiare”. Insomma, una rinascita.

Nuovi suoni, nuova tournée. Registrato con la complicità del produttore e amico Pio Stefanini in un casale-studio di Borgo San Lorenzo che Irene ama chiamare “capanna tecnologica”, Alle porte del sogno scandisce una virata pop/elettronica scaturita dalla “voglia - dice la cantante - di sentire la mia voce sopra un sostegno che non fosse soltanto rock acustico”. E se all’appello non poteva mancare Gaetano Curreri degli Stadio, già autore, insieme a Vasco, di successi come La tua ragazza sempre, tra i nuovi collaboratori c’è il poeta toscano Alfredo Vestrini, “un personaggio misterioso..uno che non fa soltanto poesia, la vive davvero..”. Il futuro? Un tour teatrale che decollerà il 15 maggio dal Teatro Verdi della sua Firenze. E poi chi lo sa, magari “una persona da amare”. Magari un figlio. E se non arrivassero, ha detto Irene a Vanity Fair, “farei di tutto per adottare un bambino che c’è già: mi sembra umanamente più generoso”.

IRENE IN TOUR

15 maggio - Firenze Teatro Verdi
17 maggio - Genova Politeama Genovese
18 maggio - Piacenza Teatro Comunale
20 maggio - Torino Teatro Colosseo
21 maggio - Milano Teatro Smeraldo
23 maggio - Napoli Teatro Bellini
24 maggio - Roma Auditorium Parco della Musica 26 maggio Bari Teatro Team
28 maggio - Bologna Teatri Manzoni
29 maggio - Padova Gran Teatro
30 maggio - Trieste Teatro Rossetti

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Prince
 
Webradio 105 Rap Italia
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Classics
 
105 HipHop & RnB
 
105 Dance 90
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 2k & More!
 
105 Miami
 
105 Hits
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 Story
 
105 Estate
 

Podcast tutti

Playlist tutte