VINCI "MEMOIRS"

SPECIALE ROX

Guarda il nuovo video \"I Don\'t Believe\", le immagini di \"My Baby Left Me\", il live @ 105 e la video-intervista con la Zac... e VINCI la tua copia dell’album bestseller \"Memoirs\"

VINCI "MEMOIRS"
Tutti pazzi per Rox. Nel suo Paese, l’Inghilterra, i colossi BBC, MTV e NME le hanno riservato il podio di artista del 2010, e nel resto del mondo il singolo Mt Baby Left Me è – insieme alle nuove hit di B.O.B. e Scissor Sister – uno dei tre brani più programmati in assoluto dalle radio: lei è Rox, al secolo Roxanne Tataei, 21enne di Norbury dalle radici giamaicane e iraniane, protagonista di un album di debutto fresco di stampa battezzato Memoirs e già considerato - come di dice - un istant-classic in ogni angolo del pianeta.

Come Amy Winehouse e Laurin Hill. Cresciuta a pane e gospel esibendosi ogni giorno nel coro della chiesa, Rox ha poi educato il proprio talento nel canto e nella musica nelle aule della prestigiosa National Youth Music Theatre. Ma non c’è voluto molto perché realizzasse che né i musical né le cover jazz sarebbero stati la sua strada. Da una parte c’era la sua passione per Lauryn Hill, Joni Mitchell e Sade, e dall’altra il grande interesse suscitato nell’ambiente discografico con le sue prime esibizioni, performance memorabili che in pochissimi mesi l’hanno portata in Tv come sul palcoscenico al fianco del superproduttore dei fenomeni Winehouse e Daniel Merryweather, l’infallibile Mark Ronson, o ancora l prestigioso Leeds Festival accanto all’icona dell’asian-breakbeat Nitin Sawhney. L’album di debutto, insomma, era dietro l’angolo..

Londra - New York, andata e ritorno. Trovare il sound giusto per Rox è significato percorrere la distanza che la separava da Commissioner Gordon, produttore del suo idolo Lauryn Hill, ma anche di Damian Marley e del rapper colto KRS One. Perché, ironia della sorte – e proprio come è stato per Amy Winehouse - quel sound “retrò” dominato dalla sua voce preziosa è scaturito dall’equilibrio perfetto di melodia blues e soul, sfarzosa architettura acustica, e beat hiphop. Attualissimi, solidi, ma sempre misurati beat hiphop. Il risultato è Memoirs, tracklist scolpita artigianalmente a Londra al fianco dell’amico Al Shux, per intenderci, il giovanotto inglese che ha firmato Empire State Of Mind di Jay-Z e Alicia Keys (!). “Lavorare con una persona del calibro di Commissioner Gordon - ha detto Rox, è stato un enorme privilegio, ma Shuz è stato capace di portare un approccio completamente differente al processo di registrazione. Lui possiede una spiccata sensibilità e mi ha aiutato a dare veramente vita alle mie canzoni”. Canzoni come My Baby Left Me e il nuovo singolo I Don’t Believe. Canzoni destinate a rimanere nel tempo.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 InDaKlubb
 
105 Hits
 
105 2k & More!
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Prince
 
105 Dance 90
 
105 HipHop & RnB
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Story
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Classics
 
Radio Bau & Co
 
105 Estate
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Elisa
 

Podcast tutti

Playlist tutte