Vinci il nuovo album

Speciale R.E.M.

Micheal Stipe e soci sono tornati. Ascolta tutti i brani, guarda il video di Überlin e vinci il CD di "Collapse Into Now"!

Vinci il nuovo album
R.E.M.: “Il nostro miglior album dai tempi di ‘Out Of Time’”. Sono parole del bassista Mike Mills, che evocando una delle pagine più fortunate della carriera trentennale dei R.E.M. - “Out of Time”, del 1991, per intenderci, il disco sostenuto dall’instant-classic “Losing My Religion (!) – ha lanciato la promozione del 15esimo album in studio del trio di Athens, Georgia. Una tracklist confezionata in sole dodici settimane tra New Orleans, Nashville e Berlino sotto la guida del produttore Jacknife Lee, lo stesso che curò la realizzazione del precedente Accelerate nonché l’unico artista, continua Mills, in grado di aiutarli “scegliere i brani migliori” e a prendere una posizione precisa: rendere tutto più veloce”.

Il concetto di album è morto.. Per questo motivo, segno dei tempi, Michael Stipe, Peter Buck e Mike Mills hanno voluto accompagnare i brani che compongono Collapse Into Now con altrettanti mini-film. E’ “il nostro modo di concepire un album nel 2011”, per salvare, in un momento storico in cui il grande pubblico e il mercato consumano avidamente singole canzoni, il vero significato di un’opera musicale. In questo caso, un collage di suggestioni “rock-alternative” che esplorano, ammette il frontman Michael Stipe, “l’attimo, il presente”. Perché il nuovo album è “un disco più personale che politico”, continua, e perché “l’attualità attraversa le nostre menti quando scriviamo, ma i temi sono più universali”. Così è stato per il singolo Überlin, canzone acustica che, come si dice oggi, arriva immediatamente, e che Stipe e soci hanno voluto abbinare a un filmato ambientato nel quartiere londinese di Brick Lane. A dirigerlo e interpretarlo sono stati rispettivamente il regista Sam Taylor-Wood e l’attore Aaron Johnson, già protagonisti della pellicola biografica dedicata al giovane John Lennon e battezzata Nowhere Boy.

I R.E.M. rinunciano alla nuova tournée, o almeno così ha lasciato intendere il chitarrista Peter Buck, secondo il quale andare in tour oggi “non fa più vendere dischi”. E poi, ha aggiunto, “mi pare che negli ultimi otto dieci anni di tour ne abbiamo fatti parecchi. L’ultima volta ci è sembrato che stessimo facendo sempre la stessa cosa”. La sua ultima parola? In attesa di scoprirlo, l’attenzione deve andare alle nuove tracce - ora graffianti, ora malinconiche, come nella miglior tradizione della band americana - di Collapse Into Now, dodici gemme rock alle quali hanno collaborato artisti come Peaches e Lenny Kaye (“Alligator_Aviator_Autopilot_Antimatter”), Joel Gibb degli Hidden Cameras e Eddie Vedder (“It Happened Today”), gli ottoni della New Orleans Bonerama (“Oh My Heart”) e l’icona Patti Smith (“Blue”). Tutti grossi calibri della musica con la “m” maiuscola uniti nel nome dei R.E.M. e del loro nuovo album, un album, come ha ribadito Michael Stipe, “del ventunesimo secolo”.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 HipHop & RnB
 
Radio Bau & Co
 
105 Dance 90
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Estate
 
Zoo Radio
 
105 Story
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Miami
 

Podcast tutti

Playlist tutte