Vinci la tua copia dell'album "Amami"

Speciale Arisa

Guarda il video del successo sanremese "La notte" e vinci la tua copia del nuovo album "Amami"

Vinci la tua copia dell'album "Amami"
Ricominciando da Arisa. Esplosa nel 2009 con una surreale, ma fortunata, partecipazione al Festival della Canzone italiana con il brano (“Sincerità”) che le restituì una popolarità immediata e il gradino più alto del podio di Sanremo Giovani, Rosalba Pippa, questo il vero nome di Arisa, è diventata una donna. E un’artista diversa. E’ cresciuta, maturata. O forse, complice la crisi che seguì quell’exploit memorabile e il naufragio della storia d’amore con l’ex compagno e autore di fiducia Giuseppe Anastasi, è rinata. Dopo “La notte”, dunque, perché è di questo amore finito che ha cantato Arisa due mesi fa sul palcoscenico del teatro Ariston assicurandosi il secondo posto del Festival numero 62 con un brano scritto ancora una volta da Anastasi, un nuovo giorno è arrivato. E si chiama “Amami”, come il suo nuovo album, un autentico capolavoro di melodia e di espressività italiane in bilico da passato e presente.

Musica, Tv, cinema e il primo romanzo: il riscatto di Arisa. Tra il 2011 e il 2012 il “fantastico mondo di Arisa” è cambiato. La ragazza goffa con i grandi occhiali neri che cantava “Sincerità” è diventata grande. E’ dimagrita, ha rinunciato a nascondere il proprio volto dietro la spessa frangetta nera, ha cambiato look, ma – cosa ben più importante – ha lasciato scorrere la propria creatività in tutte le direzioni possibili. Al cinema, prima al fianco di Rocky Tognazzi e Stefania Sandrelli in “Tutta colpa della musica” e poi nel film di Alessandro Genovesi “La peggior settimana della mia vita”, e poi nel piccolo schermo, dove dopo l’esperienza al fianco di Victoria Cabello si è imposta come Giudice della quinta edizione del talent show XFactor, e ancora in libreria, dove all’inizio dell’anno è arrivato “Il paradiso non è un granché (Storia di un motivetto orecchiabile)”, il suo primo romanzo. Ma è il nuovo disco l’epicentro della piccola grande rivoluzione di Arisa. Un disco registrato sotto la guida del visionario Mario Pagani e insieme a un team di musicisti di rango. Il risultato? Unico, impareggiabile, intenso, un bouquet di brani, come l’ha definito lo stesso Pagani, “leggeri, puliti, pieni di sentimenti autentici, di voglia di esprimersi, di capire”. Perché, ha detto bene Arisa, “Ho trovato la forza di comunicare tutta me stessa senza aver paura del giudizio altrui”.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Elisa
 
Zoo Radio
 
105 InDaKlubb
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 Hits
 
105 Dance 90
 
105 Story
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Prince
 
105 HipHop & RnB
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Zucchero
 
Radio Bau & Co
 

Podcast tutti

Playlist tutte