Tutto News

LEGO dice basta alla plastica: presto solo mattoncini in bioplastica ecologica

La grande azienda di giocattoli ha deciso di impegnarsi per la salvaguardia dell’ambiente.

LEGO dice basta alla plastica: presto solo mattoncini in bioplastica ecologica

Credits: Facebook

LEGO è una delle più grandi aziende di giocattoli e produce ben 60 miliardi di mattoncini all’anno. Dopo quasi 60 anni dalla sua fondazione, il noto brand ha deciso di dire basta alla plastica: finora per produrre le costruzioni tanto amate da grandi e piccini è stato utilizzato un materiale a base di petrolio, noto come ABS (acrilonitrile-butadiene-stirene), ma adesso LEGO ha deciso di cambiare rotta e di impegnarsi seriamente per la salvaguardia dell’ambiente, studiando una soluzione più ecologica. 

È dal 2012, in realtà, che il brand sta lavorando a un’alternativa sostenibile per produrre i propri giocattoli, impegnandosi a trovare una soluzione entro il 2030. Sono stati stanziati a questo scopo ben 150 milioni di euro per la ricerca e lo sviluppo di un nuovo materiale in grado di sostituire l’ABS con risultati ottimali. Questi studi non sono semplici: sono stati provati, ad esempio, dei mattoncini prodotti dal grano che, però, si sono rivelati refrattari all’assorbimento del colore; quelli ricavati dal mais, invece, sono risultati essere troppo morbidi, mentre altri ancora, ricavati da sostanze bio, sono troppo fragili e dunque difficili da incastrare tra di loro.

Per gli altri elementi delle costruzioni LEGO, però, come ad esempio foglie, cespugli e alberi, l’azienda ha già messo in commercio dall’anno scorso le versioni realizzate in plastica a base vegetale proveniente dalla canna da zucchero. Per i mattoncini, invece, l’azienda danese non ha ancora trovato una soluzione definitiva: la sfida adesso è trovare un materiale ecosostenibile ma che garantisca, però, durabilità e robustezza simili a quelle della plastica. In tanti pensano che un materiale in grado di funzionare potrebbe essere, ad esempio, la canapa, una pianta biodegradabile, non tossica e di facile coltivazione.

Nel frattempo, LEGO ha già trovato una soluzione ecosostenibile per gli imballaggi, realizzati oggi solo in cartone o carta riciclabile, provenienti da fonti sostenibili certificate dal Forest Stewardship Council. La strada verso l’ecosostenibilità al 100%, insomma, è ancora lunga, ma questa azienda ha intenzione di non arrendersi e di impegnarsi in prima linea per il rispetto dell’ambiente.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

XMas Radio
 
105 Miami
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 2k & More!
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 InDaKlubb
 
105 Hits
 
105 Story
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Trap
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Coldplay
 
Zoo Radio
 
105 HipHop & RnB
 
Webradio 105 Rap Italia
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Michael Jackson