Tutto News

Stop agli imballaggi in plastica: l'UE sta cercando alternative sostenibili

Il benessere del Pianeta è anche il nostro.

Stop agli imballaggi in plastica: l'UE sta cercando alternative sostenibili

In un’intervista al quotidiano tedesco Die Welt, il commissario per l’ambiente e gli oceani appena eletto Virginijus Sinkevicius ha confermato la necessità di un radicale cambiamento quando si parla di plastica: basta agli imballaggi di questo materiale per alimenti e prodotti in genere. Ecco quali sono state le sue dichiarazioni: "Vogliamo sicuramente ampliare le regole per le materie plastiche monouso e stiamo attualmente indagando in quale direzione sarebbe possibile. Un passo importante sarebbe, ad esempio, vietare gli imballaggi in plastica o prescrivere l’uso di plastica riciclata". 

La plastica è dannosa per l'ambiente. E questa non è una novità. Circa l'80% dei rifiuti che il mare raccoglie sono fatti di plastica, e questo minaccia fortemente la fauna marina. I pesci muoiono perché restano intrappolati e, per di più, mangiano la plastica che poi ritorna sulle nostre tavole. 

Già si stanno muovendo i primi passi per salvaguardare il Pianeta dalle tossine della plastica. Dal 2021, infatti, saranno vietate tutte le stoviglie monouso realizzate in plastica. Inoltre, la Commissione Europea sta cercando di capire come ridurre l'inquinamento: ad esempio, introducendo una tassa contro l'utilizzo di questo materiale dannoso da imporre alle aziende produttrici. 

Tutti noi possiamo, nel nostro piccolo, contribuire a questo grande cambiamento, scegliendo imballaggi riciclabili o compostabili. 

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Story
 
105 Dance 90
 
105 InDaKlubb
 
105 2k & More!
 
105 Trap
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Coldplay
 
Radio Bau & Co
 
XMas Radio
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Michael Jackson
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Hits
 
Zoo Radio
 
105 HipHop & RnB
 
Webradio 105 Rap Italia