Tutto News

A Berlino un uomo inganna Google Maps con 99 smartphone

Il protagonista di questa storia è riuscito a far sembrare intasate strade in realtà vuote.

Uomo modifica il traffico di Berlino e inganna Google Maps con 99 smartphone

Credits: Twitter

Il traffico e la geolocalizzazione sono stati i protagonisti di una performance artistica davvero singolare a Berlino.  

L’autore dell’opera d’arte in questione è Simon Weckert, un performer che è riuscito a ingannare Google Maps con un sistema molto semplice: l’artista ha percorso diverse strade secondarie di Berlino a piedi trascinando con sé un carretto pieno di smartphone, 99 per l’esattezza. I cellulari erano tutti accesi e connessi al navigatore di Google che ne ha quindi registrato la posizione.

A quel punto Maps ha rilevato numerosi cellulari andare a passo d’uomo su queste stradine e ha dunque interpretato la cosa con la presenza di molte macchine e dunque di traffico. Ed ecco che quelle stradine, normalmente di colore verde sulla mappa, sono diventate improvvisamente rosse. La performance è finita addirittura alla sede tedesca di Google.

Dopo la burla che ha dimostrato come possa essere semplice ingannare i sistemi d geolocalizzazione, il colosso americano ha risposto che l’app, in realtà, usa diverse fonti per ottenere informazioni sul traffico, comprese quelle provenienti da veicoli. Ma si parla di automobili e motociclette, non certo carretti.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Coldplay
 
Radio Festival
 
105 InDaKlubb
 
105 HipHop & RnB
 
Zoo Radio
 
105 Story
 
105 Classics
 
105 Trap
 
105 Miami
 
Radio Bau & Co
 
105 Hits
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Elisa
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Michael Jackson
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Jovanotti