Tutto News

Coronavirus, Tom Cruise bloccato a Venezia: a rischio le riprese di “Mission Impossibile 7”

Per l’ordinanza Zaia, l’attore al momento è costretto a restare in albergo.

Coronavirus, Tom Cruise bloccato a Venezia: a rischio le riprese di “Mission Impossibile 7”

Per colpa del Coronavirus, Tom Cruise è bloccato a Venezia e impossibilitato a portare avanti le riprese di “Mission Impossible 7”. Proprio in questi giorni, infatti, erano in programma le riprese del nuovo capitolo della saga, alcune delle quali ambientate durante il celebre Carnevale della città lagunare. 

A causa del Coronavirus, però, il Governatore Zaia ha emesso un’ordinanza con cui ha bloccato tutte le attività, quelle scolastiche, sportive, museali e fieristiche, compresa anche le manifestazioni legate al Carnevale, ossia quelle più attese di tutto l’anno. Per questo motivo, la produzione di "Mission Impossible 7" ha dovuto fermare i lavori e al momento Tom Cruise è costretto a rimanere nel suo hotel per misure precauzionali.

La troupe si trovava a Venezia dal 20 febbraio e avrebbe dovuto girare diverse scene, alcune, come anticipato, durante il Carnevale, altre con l’attore protagonista in gondola. I lavori dunque potrebbero slittare, almeno fino al 1 marzo, termine previsto al momento per le disposizioni dell’ordinanza di Zaia, firmata insieme al Ministero della Salute, Roberto Speranza.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Elisa
 
105 Dance 90
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Trap
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Michael Jackson
 
Webradio 105 Rap Italia
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 HipHop & RnB
 
105 2k & More!
 
105 Story
 
105 Classics