Tutto news

Facebook avviserà gli utenti quando condividono articoli più vecchi di tre mesi

In questo modo si contrasta la diffusione di notizie false o non più veritiere.

Facebook avviserà gli utenti quando condividono articoli più vecchi di tre mesi

Facebook è ormai diventato l’habitat ideale delle fake news: diverse statistiche dimostrano che la maggior parte degli utenti condivide gli articoli leggendo solo il titolo e non verificando dunque se si tratta di notizie vere o recenti.

Il noto social network si sta adoperando come possibile per contrastare la diffusione di notizie false e in tal senso a breve introdurrà una nuova funzionalità davvero molto utile: Facebook avviserà gli utenti quando stanno per condividere un articolo più vecchio di tre mesi sulla propria bacheca o nei gruppi.

Nello specifico, quando l’utente proverà a condividere un articolo non più attuale, sul proprio schermo vedrà comparire un avviso popup che lo informerà che si tratta di un contenuto ormai vecchio. A quel punto, si potrà decidere se tornare indietro, oppure se condividere ugualmente quel link.

In questo modo, Facebook spera di “responsabilizzare” i propri utenti, cercando di farli riflettere su cosa condividono. La domanda adesso è: funzionerà? Staremo a vedere.

In evidenza

Salmo: le nuove date

Salmo: le nuove date

La data evento di Salmo allo stadio San Siro di Milano, prodotta e organizzata da Vivo Concerti, è ...

 

VIDEO

WEB RADIO

105 Hits
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Story
 
105 Dance 90
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Michael Jackson
 
MUSIC STAR Elisa
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Trap
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Miami
 
105 Classics
 
105 InDaKlubb
 
105 HipHop & RnB