Tutto News

Lo spettacolo è in cielo: la cometa Neowise è visibile a occhio nudo

Nei prossimi giorni aumenterà la sua luminosità e il 22 luglio raggiungerà il perigeo. Ecco come avvistarla.

Lo spettacolo è in cielo: la cometa Neowise è visibile a occhio nudo

Credits: Instagram/twanight

Il cielo di luglio ci regala un grande spettacolo. Dopo il raro allineamento di otto pianeti avvenuto lo scorso sabato, un nuovo evento incornicerà il cielo e ci accompagnerà durante queste notti estive. Stiamo parlando della cometa C/2020 F3, che dalla scorsa domenica è visibile a occhio nudo. Quando fu scoperta, lo scorso 27 marzo, la cometa, ribattezzata con il nome del telescopio spaziale che l'ha scovata, Neowise, si trovava a 312 milioni di chilometri dal Sole e la sua luminosità era 25 mila volte inferiore rispetto alla soglia visibile a occhio nudo.

Durante l'avvicinamento al Sole, ha iniziato ad aumentare progressivamente luminosità e dal 3 luglio è visibile nell'emisfero settentrionale, anche senza strumenti di osservazione. E diventerà sempre più luminosa nei prossimi giorni. In particolare il 22 luglio la cometa raggiungerà il punto più vicino alla Terra, a una distanza di 103 milioni di chilometri, in direzione ovest, nord ovest, a un'elevazione di 30 gradi, proprio sotto il carro dell'Orsa Maggiore. L'orario migliore per gustarsi questa palla luminosa nel cielo, è tra gli 80 minuti dopo il tramonto e gli 80 minuti prima dell'alba, a seconda delle giornate. Uno spettacolo veramente da non perdere.

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su