Tutto News

Nuove regole per la scuola: tra didattica a distanza e ore di lezione ridotte

Gli studenti potrebbero tornare in classe a rotazione.

Nuove regole per la scuola: tra didattica a distanza e ore di lezione ridotte

Il ritorno a scuola fissato per il prossimo 14 settembre sembra ormai una certezza. Meno chiare sono invece le regole e le modalità di rientro che dovranno necessariamente cambiare.

Tra le ipotesi più probabili, discusse in queste ore, c'è la didattica a distanza, già sperimentata durante il lockdown, che potrebbe essere proposta nuovamente per evitare la presenza di troppi alunni nella stessa aula.

Questa modalità di lezione, che potrebbe essere utilizzata soprattutto alle superiori, potrebbe essere associata al rientro in classe degli studenti a rotazione e ad una riduzione della durata delle ore di lezioni ad un massimo di 45 minuti (con opportune pause).

Per quanto riguarda la rotazione, le classi potrebbero essere divise in due gruppi e alternare la presenza in classe ogni 5-6 giorni, mentre l'altro gruppo segue le lezioni a distanza.

In caso di nuovo lockdown, inoltre, il ministero ha fissato la quota minima di Didattica a Distanza, che per le superiori è pari a 20 ore settimanali, mentre scende a 15  per le elementari (con ulteriore riduzione a 10 ore per le prime classi).

(Credits photo: Getty)

In evidenza

Salmo: le nuove date

Salmo: le nuove date

La data evento di Salmo allo stadio San Siro di Milano, prodotta e organizzata da Vivo Concerti, è ...

 

VIDEO

WEB RADIO

Webradio 105 Rap Italia
 
105 Hits
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Classics
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Michael Jackson
 
105 Story
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Trap
 
105 Dance 90