Tutto News

Trova l'auto graffiata perché non ha pagato l'abusivo: lo sfogo è virale

La denuncia della studentessa è stata condivisa centinaia di volte.

Trova l'auto graffiata perché non ha pagato l'abusivo: lo sfogo è virale

"Non è normale che sia normale!": con queste parole comincia lo sfogo di una studentessa che si è ritrovata l'auto danneggiata dopo aver rifiutato di pagare "l'obolo" dovuto ai parcheggiatori abusivi.

La studentessa barese, Marianna Panzarino, ha registrato un video in cui denuncia l'accaduto: «Non è normale arrivare in uno spazio qualunque della città adibito al parcheggio ed essere avvicinati da un uomo che non chiede, ma afferma "Un euro!". Non deve chiedere perché per lui è prassi ricevere l'obolo. Per me invece non lo è e non accetto che lo sia».

Marianna racconta di aver chiamato le Forze dell'Ordine che tardano ad arrivare e, quando arrivano, dicono di non poter fare nulla: non si può dimostrare che a causare il danno siano stati i parcheggiatori abusivi che, come racconta la ragazza, sono rimasti seduti a pochi metri a guardare, senza temere conseguenze e che, anzi, tentano di intimidirla.

Nel video della giovane c'è spazio anche per un appello: aumentare i controlli e prevenire situazioni simili.

L'episodio riportato da Marianna è accaduto al Molo S. Nicola di Bari, ma è un fatto che si ripete con la stessa identica dinamica in qualsiasi altra città. Per questo il suo sfogo, postato su Facebook, non ha tardato a diventare virale

(Credits photo: Getty)

In evidenza

Salmo: le nuove date

Salmo: le nuove date

La data evento di Salmo allo stadio San Siro di Milano, prodotta e organizzata da Vivo Concerti, è ...

 

VIDEO

WEB RADIO

105 Classics
 
MUSIC STAR Michael Jackson
 
105 Trap
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Miami
 
105 Story
 
105 InDaKlubb
 
105 Mamacita
 
105 HipHop & RnB
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Dance 90
 
Zoo Radio
 
105 2k & More!
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Ligabue
 

Playlist tutte