Tutto News

Il Vaticano chiede spiegazioni a Instagram sul like di Papa Francesco alla modella brasiliana

Un cuoricino del Pontefice è comparso su una foto succinta di Natalia Garibotto: “Escludiamo che provenga dalla Santa Sede”.

Il Vaticano chiede spiegazioni a Instagram sul like di Papa Francesco alla modella brasiliana

Un like che non fa soltanto discutere. Nelle scorse ore ha lasciato di stucco quello comparso sul profilo Instagram della modella brasiliana Natalia Garibotto. Lo scatto in questione immortalava l’influencer in abiti succinti di fronte a degli armadietti scolastici, ma a lasciare il cuoricino era stato niente meno che Papa Francesco. O, per meglio dire, il suo account ufficiale. Un’anomalia che non ha lasciato indifferente il Vaticano, pronto adesso a chiedere spiegazioni al noto social network.

Non è chiaro, infatti, come possa essere partito il like dall’account del Pontefice alla foto – decisamente spinta - dello scorso 6 ottobre. Se da un lato è da escludere che Papa Bergoglio gestisca personalmente il proprio account, dall’altro è doveroso chiarire una vicenda che getta imbarazzo in seno allo Stato Pontificio. Il campo delle possibilità sembra piuttosto ristretto, con quella dell’hackeraggio o di un madornale errore da parte del team di persone che si occupa di comunicare con i 7,4 milioni di followers del Pontefice, a risultare le uniche verosimili.

Per ora non sono ancora arrivate dichiarazioni ufficiali, ma dal Vaticano si apprende dell’apertura di un’indagine per verificare l’accaduto. Inoltre sarebbero state richieste spiegazioni ufficiali a Instagram per il sospetto hackeraggio: “Possiamo escludere che il ‘like’ provenga dalla Santa Sede”, ha dichiarato un portavoce pontificio al Guardian. Intanto l’apprezzamento social, che non è passato inosservato nonostante sia stato successivamente rimosso, è diventato inevitabilmente un tormentone. A cavalcarlo è stato anche la stessa modella, che ne ha approfittato per farsi pubblicità scherzando con un “almeno andrò in Paradiso”.

In difesa del Papa sono giunte anche le dichiarazioni di Robert Mickens, editore dell’edizione inglese del quotidiano cattolico La Croix: “Non è come Donald Trump, non sta seduto a twittare tutto il giorno usando telefono o computer. Approva i tweet, ma non i like, e in rarissime occasioni ha chiesto di postare qualcosa. Sicuramente non ha nulla a che fare con tutto ciò”.

 

In evidenza

Salmo: le nuove date

Salmo: le nuove date

La data evento di Salmo allo stadio San Siro di Milano, prodotta e organizzata da Vivo Concerti, è ...

 

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Story
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 HipHop & RnB
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Mamacita
 
MUSIC STAR Michael Jackson
 
105 Dance 90
 
105 2k & More!
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Coldplay
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Classics
 
105 Trap
 

Playlist tutte